Pepe Jeans apre un nuovo store monomarca nella via londinese Regent Street. Il concept del nuovo store è del tutto rinnovato ed è stato progettato dal rinomato studio di design Martin Brudnizki. All’interno del negozio, sviluppato su un unico piano, sono presenti le collezioni donna, uomo, denim, accessori e scarpe di Pepe Jeans London. Il nuovo concetto di design trae ispirazione dall’idea di valorizzare la qualità di Pepe Jeans di essere un brand adatto a tutte le generazioni che vestono stili differenti e combina gli elementi d’arredo in un eclettico e originale mix di materiali contrastanti, dal sughero ai dettagli in ottone, dalle pareti di compensato con forme geometriche colorate alle piastrelle in stile encausto.

All’interno dello store è presente anche un’eccezionale installazione artistica a Led dove è possibile vedere le immagini della campagna. Uno spazio importante è dedicato al Custom Studio, una macchina che ha riscosso notevole successo e che, per la prima volta in uno store londinese, dà la possibilità a tutti i clienti di personalizzare i propri capi in denim, aggiungendo qualsiasi tipo di grafiche, scritte, borchie e strappi. Punto focale all’intero del negozio è l’area completamente dedicata agli accessori, in cui la presenza di un divano color giallo acceso, di un tavolino vintage e di una lampada color rame creano un’atmosfera rilassata e super friendly per tutti gli amanti del brand londinese.

Per rendere più easy l’esperienza degli acquisti in store, Pepe Jeans London ha inserito la RFID technology all’interno dei camerini che dà la possibilità al cliente di utilizzare uno schermo interattivo che riconosce immediatamente il capo che sta indossando e che collega direttamente il cliente all’assistente delle vendite per richiedere eventualmente un’altra taglia senza dover abbandonare il camerino. E non è tutto: questa tecnologia fornisce anche un’immagine del capo scelto all’interno di un outfit, suggerendo al cliente il modo migliore per abbinarlo in perfetto stile Pepe Jeans. Nel nuovo concept dello store londinese sono immancabili i riferimenti al mondo dell’arte… i quadri che decorano l’interno portano infatti la firma del famoso denim-artist Ian Berry, con cui Pepe Jeans vanta una collaborazione ancora in corso.

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Fashion news Leggi tutto