Fausto Puglisi è stato chiamato a disegnare i costumi – insieme alla costumista e scenografa Leila Fteita – per la nuova mise en scene della “Turandot” che aprirà il Festival Puccini di Torre del Lago il prossimo 14 luglio. La nuova versione dell’ultimo capolavoro pucciniano sarà diretta dal Maestro Alberto Veronesi e con la regia di Alfonso Signorini, qui in una nuova inedita veste creativa che concretizza la sua innata e immensa passione per la musica classica e l’opera.

“Fausto Puglisi è stato il primo nome che ho pensato appena ho avuto l’incarico di curare la regia: la sua visione rock ed estrema incarna perfettamente lo spirito controverso, enigmatico e profondamente contemporaneo di questa opera che per me ha un grandissimo valore personale” afferma Alfonso Signorini.

“Sono abituato da sempre a creare abiti per il palcoscenico collaborando con rockstar da Michael Jackson e Whitney Houston, da Beyoncè a Madonna ma è la prima volta che mi avvicino al Teatro dell’opera e sono felice di poter collaborare con Alfonso Signorini e Leila Fteita dei quali ammiro l’immenso talento e la cultura. Sono pronto a misurarmi con questo progetto con il consueto entusiasmo e con tanta emozione” ha confermato Puglisi durante la conferenza stampa di presentazione del progetto.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Fashion news Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Moschino primavera estate 2021