Milano moda uomo autunno inverno 2013-2014, tutte le celebrità della sfilata di Armani

Il parterre Armani

Un convito di stelle, potremmo chiamarlo così il parterre di Giorgio Armani. Nomi importanti dello spettacolo internazionale e dell'alta società italiana (impossibile non riconoscere a proposito di rampolli dell'aristocrazia nostrana, la "fiammeggiante" Sofia Odescalchi, principessa e modella di discreta fama) erano assiepati lungo la passerella.

Là ecco apparire il profilo importante di Alessandro Preziosi, impegnato in questi giorni a portare in giro per tutta Italia la sua versione del celebre Cyrano de Bergerac, qui quello più delicato e sfuggente del violinista di fama mondiale, Ray Chen. Ma l'elenco è lunghissimo e composito, nomi italiani si mescolano e si confondono inevitabilmente con quelli internazionali.

Il parterre Armani

Il parterre Armani: Giorgio Armani e Mccurry
Il parterre Armani. Giorgio Armani ed il violinista Chen
Il parterre Armani: Armani con Pappi Corsicato
Il parterre Armani: Alessandro Preziosi e Roberta Armani
Il parterre Armani: Giorgio Lupano

Grazie al cielo le foto (dove appare spesso anche Roberta Armani, nipote prediletta dello stilista) mettono presto chiarezza e sfilano così sotto i nostri occhi, ora meno confusi, il tenore Vittorio Grigolo, il regista cinematografico e teatrale Pappi Corsicato, il critico d'arte Philippe Daverio, il fotografo e reporter Steve Mccurry e l'affascinate Giorgio Lupano e che tornerà presto in tv con Paura d'amare (2).

Il parterre Armani: Roberta Armani  e Vittorio Grigolo
Il parterre Armani: Sofia Odescalchi
Il parterre Armani: Grigolo e Chen
Il parterre Armani: Philippe Daverio e Roberta Armani
Il parterre Armani: Roberta Armani e Mccurry

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: