Dsquared2 collezione primavera estate 2018: il retrò anni '50 dal sapore hawaiano

Dsquared2 presenta la collezione maschile e femminile per la primavera estate 2018. Guarda il video e tutte le immagini su Fashionblog

Dsquared2 presenta la collezione maschile e femminile per la primavera estate 2018, che evidenzia un debole per la pelle, con silhouette che ricordano gli anni '50. Capelli, abiti sbarazzini in pelle, sciarpe e stivali a punta carichi di fibbie, uno stile che gioca con il gotico e un'iniezione di sole Hawaiano. I bad boys e le bad girsl si divertono con il clima tropicale.

Pantaloni biker di pelle e giacche a macchie leopardo, con capelli in vitello, che si confondono con stampe hawaiane sui pantaloncini, camicie e giacche di jeans. Pezzi all black dal sapore anni '50 giocano in contrasto con con il denim e i colori pastello da vacanza. Un cardigan pelle over si abbina alòa un polo cuoio double-face, canottiere in tulle canottiere vengono tagliati con increspature. Non mancano le giacche di raso con disegni floreali colorato definiti da paillettes tono su tono e ancora felpe con maniche in pelle morbida. La collaborazione K-Way e Dsquared2 prosegue con il denim K-Way. Una serie di smoking da prom si colorano di toni pastello dal chiaro stile anni '50 con le classiche ruches e papillon coordinato. Non manca infine il tema dell'avventuriero ribelle con ironici accessori per il campeggio.

Per la donna Dsquared2 gioca con le silhouette retrò, stampe hawaiane che appaiono sui pantaloni in morbida pelle, giacche e minigonne, indossati con la giacche biker morbide e abbinate a capelli in vitello a stampa leopardo. Deliziose le gonne in tulle e gli abiti che giocano con strati abbinati a giacche K-Way con cappuccio rivestiti in plastica trasparente.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail