Nike: i nuovi sport bra con Nike Flyknit, le foto

Nike da spazio all'innovazione nel nuovo sport bra grazie a Nike Flyknit, tecnologia che ha debuttato nel 2012 ai Giochi Londra con Nike Flyknit Racer- Si tratta di un processo di maglieria tecnica digitale molto noto per il ruolo nelle tomaia di sneaker ultraleggere, dalla forma adattabile e virtualmente senza cuciture. Scopri di più qui su Fashionblog.

Nike da spazio all'innovazione nel nuovo sport bra grazie a Nike Flyknit, tecnologia che ha debuttato nel 2012 ai Giochi Londra con Nike Flyknit Racer- Si tratta di un processo di maglieria tecnica digitale molto noto per il ruolo nelle tomaia di sneaker ultraleggere, dalla forma adattabile e virtualmente senza cuciture.

Oggi questa tecnologia è utilizzata per le sneakers Nike pensate per sport differenti, dalle sneakers da training da donna Nike Zoom Fearless Flyknit alla linea signature di Kevin Durant KD10. Per definire come usare al meglio la tecnologia sull’abbigliamento da performance, i tecnici e i designer hanno dedicato più di 600 ore a rigorosi test biometrici, tra cui la cattura del movimento e la creazione di mappature, un processo che implica la scansione digitale del corpo per valutare le aree di maggior calore, sudore, raffreddamento e movimento. I designer fanno riferimento a queste mappe quando decidono quali pattern e quali materiali utilizzare.

Mentre le mappature non sono una novità per Nike, questa è la prima volta in cui il team le ha utilizzate per capire come avrebbero dovuto costruire un sport bra. Invece di usare una sola mappa (che è il metodo con cui solitamentevengono create i prodotti), i designer hanno combinato tre mappature - del raffreddamento, della traspirabilità e del sostegno - per determinare come concepire il pattern di Nike Flyknit. Il bra è costruito con un filo ultra-soft-nylon-spandex che si adatta al corpo, utilizzando due strati che sono assemblati per una vestibilità senza cuciture. Questo processo Flyknit ha consentito ai designer di combinare incapsulamento (che prevede diverse coppe per ogni tipologia di seno) e compressione (che mantiene il seno aderente al corpo), offrendo il meglio in termini di forma, supporto e comfort senza l’aggiunta di componenti come ferretti, imbottiture, stabilizzatori ed elastici.

Il risultato è la significatva riduzione di materiali e cuciture: il Nike FE/NOM Flyknit Bra ha due strati e una fascia (altri Nike bra a elevato supporto possono presentare fino a 41 elementi e 22 cuciture) ed è più leggero del 30% rispetto a qualsiasi altro bra Nike. Forse il risultato più importante dell’applicazione della tecnologia Nike Flyknit allo sport bra è l’apertura all’innovazione in tutti i settori dell’abbigliamento. “In realtà, si tratta di molto di più di un bra!” afferma Nichol. “Significa rompere le barriere che le donne devono affrontare nello sport e nella vita.”

  • shares
  • Mail