Settembre per il popolo della moda è un vero e proprio ciclone. Da New York a Londra, da Milano a Parigi il susseguirsi di eventi e sfilate ruba non solo il fiato, ma, ammettiamolo pure senza reticenze, anche il sonno. Una maratona che mette a dura prova il sistema nervoso di tutti gli addetti ai lavori.

Paris Fashion Week

03 ottobre 2017

Il lungo mese della moda che si snoda tra due continenti e ben quattro importanti capitali della fashion scene come New York, Londra, Milano e Parigi è ormai giunto al termine. Tuttavia prima di chiudere (almeno in parte) questo articolatissimo capitolo del prêt-à-porter per la primavera-estate 2018, gettiamo uno sguardo tra le tendenze moda nate a Paris Fashion Week ma destinate a governare in un modo o nell’altro la prossima bella stagione in ogni dove del mondo.

Punto di forza della moda parigina è stata senza ombra di dubbio la femminilità che ha esibito i suoi aspetti più seducenti e provocanti, dalle trasparenze agli spacchi, passando per i pantaloncini di pizzo di Saint Laurent e le gonne di velo nero di Altuzarra e Dior che hanno fatto della spregiudicatezza un’arma di dirompente sensualità.

Tra le fantasie il quadrettato ( in varie misure e colori, dal piccolo al grande, dal rosso al bianco e nero) ha tenute invece allegramente banco, seducendo nomi importanti come Hermès e Sonia Rykiel. Per maggiori informazioni vi rimandiamo subito alla nostra gallery parigina.

(gp)

London Fashion Week

19 settembre 2017

Londra si appresta a passare il testimone a Milano dopo una Fashion Week che potremmo certamente definire scoppiettante. Tanti del resto i nomi di prestigio, molte le collezioni presentate. Tuttavia noi siamo qui per tentare di discernere in tanto bendidio (usiamo il termine con beneficio di inventario perché certi exploit non ci hanno pienamente convinto) le tendenze moda più incisive della primavera-estate 2018.

Non vi è ombra di dubbio che le ruches saranno ancora in voga, con il loro tocco innegabilmente romantico, volubilmente femminile orneranno abiti ed outfit dalle suggestioni ancora una volta tutte vittoriane (citiamo qui al volo Simone Rocha ed Emilia Wickstead), mentre le trasparenze aggraziate e malandrine (Christopher Kane ne è un grande fautore) sembrano pronte a rubare la scena ad ogni rivale che tentasse inopinatamente di metterle in ombra.

Molto amati qui alla London Fashion Week anche i fiori che hanno impazzato in diverse collezioni, evocando (inevitabilmente) giardini e balconi fioriti. Per quanto riguarda invece i colori, ecco che il giallo – nelle sue molteplici e più capricciose sfumature – ha tenuto sfacciatamente banco, volando di passerella in passerella, contagiando come una febbre un po’ tutti, imponendosi (per farla breve) come il gran colore della nuova stagione londinese.

(gp)

New York Fashion Week

16 settembre 2017

Così eccoci oggi qui a cercare di fare luce (il più possibile) sulla kermesse di New York. La sua fashion week per la primavera-estate 2018 ci ha lasciato in eredità infatti tutta una serie di tendenza con cui dovremo fare – volenti o nolenti – i conti.

Dall’ esplosione del colore che ha dominato baldanzosamente tutte le passerelle della Grande mela al persistere volitivo della riga, dalla strategia temeraria della trasparenza (a tutte le ore del giorno e della notte, prendete nota) al gran trionfo delle paillettes. Vi rimandiamo tuttavia alla nostra gallery per avere una panoramica più ampia (e dettagliata) di tutti i nuovi trend.

(gp)

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Moda Donna Leggi tutto