10x10 Anitaliantheory collezione primavera estate 2018: il party a Milano e tutti i look

In occasione della Milano Fashion Week, Alessandro Enriquez ha presentato la collezione donna di 10x10 Anitaliantheory primavera estate 2018, con un party speciale ispirato a la “Fortuna Italiana”. Guarda tutte le immagini su Fashionblog

In occasione della Milano Fashion Week, Alessandro Enriquez ha presentato la collezione donna di 10x10 Anitaliantheory primavera estate 2018, con un party speciale ispirato al mood di collezione, la “Fortuna Italiana”. La cornice è stata ancora quella della Cascina Nascosta, splendido spaccato di campagna immersa nel Parco Sempione, in cui ispirazione “fortunata” e atmosfera da Trattoria Italiana con musica dal vivo, hanno fatto da sfondo ad una cena (e a seguire un party) in cui il padrone di casa, Alessandro, ha intrattenuto i suoi ospiti con il suo impareggiabile brio ed allegria, come fossero ospiti nella sua “Trattoria da Alessandro”. Special guest della serata è stata Viola Valentino che, con alcune delle sue intramontabili canzoni dall’anima vintage-pop e perfettamente in linea con le collezioni di Alessandro, ha allietato la cena e il party a seguire.

Cornetti rossi scacciaguai, margherite del “m’ama non m’ama” e simboli classici della fortuna si impadroniscono della sua collezione e rivivono nelle grafiche inimitabili, pop e colorate, dello stilista più italiano che esista. I capi sono dei “talismani” che il designer siciliano ci fa venir voglia d’indossare non solo perché belli, ma perché di buon auspicio. Alessandro Enriquez ridisegna le carte regionali e crea i suoi tarocchi: amore, fortuna, denaro i temi ricorrenti; Le stelle cadenti diventano all over, i corni si ripetono come un mantra di felicità, ed il prosecco, il vino delle feste, invade con le sue bolle i brindisi più “auguriosi” per sorridere alla vita e alle buone nuove…cin cin!

L’immagine vintage ma “rinfrescata” dei modelli, per mano di Alessandro, rivive nelle usuali forme anni ‘50 della collezione SS18, tra gonne a ruota e tubini, nuova shape in collezione. Chemisier lunghi arricchiti da rouge, abiti e top a palloncino; il tutto realizzato in Vicky rivisitato nelle sue declinazioni più famose: fil coupè, maglieria e stampa. Viene dato ampio spazio anche all’italianissimo pizzo San Gallo bianco, applicato su gonne e abiti, o al cotone rigato, utilizzato per il segmento di capi più daily. La stampa Portofino che, con un solo sguardo, regala l’idea e il sogno della più chic delle vacanze, il tigullio, con le sue case colorate, le passeggiate al sole, la dolce vita che ogni estate rivive nel golfo più frequentato dal bel mondo.

Quattro le stampe che raccontano la Fortuna Italiana in questa collezione eclettica e dal sapore retrò: un turbinio di Stelle magiche presenti sia in versione colorata che in black/white, un letto di margherite con cui giocare a M’ama non m’ama, una tavola imbandita di Nuovi Tarocchi e cornetti rossi e sale per Hot & Salt. Con le sue classiche maglie Bellissima e Bellissimo, unitamente ai nuovi tarocchi in formato jacquard e la maglieria con lo strillo Salt in diverse lingue compongono l’augurio che Alessandro ci fa: che l’estate 2018 sia bella, anzi “bellissima”, in perfetto stile 10x10 Anitaliantheory.

Nella collezione Alessandro ha inserito, a completamento di un perfetto outfit estivo, una capsule collection di cappelli, cerchietti e fasce, realizzata in collaborazione con Leontine Vintage, marchio di accessori per capelli realizzato dalla designer Eva Ajmone. Tra i modelli creati sono presenti le iconiche Mantra Pagliette, in pregiata paglia italiana, con le scritte ricamate in paillettes nere Bellissimo e Bellissima. E ancora i cerchietti Big Bow con vistosi fiocchi, Mamie con fiocchetto, cerchietti Tumiturbi, e le fasce Demiturban. Tutto realizzato con le stampe fantasia Portofino, M’ama non m’ama, Stelle magiche, Hot & Salt e Nuovi tarocchi, sono gli accessori di punta del look 10X10Anitaliantheory sottolineandone ulteriormente l’allure italiana e l’anima nostalgico-chic del marchio.

  • shares
  • Mail