I look più eccentrici di Oscar Giannino, candidato alle Elezioni 2013

In queste elezioni 2013, tra i candidati c'è chi cerca di stupirci con promesse fantasiose, chi utilizza metafore simpatica, chi punta tutto sui discorsi in pubblico davanti a folle immense e chi, come Oscar Giannino, ci stupisce ogni volta con look davvero eccentrici. Non si può dire che il guardaroba del leader di "Fare per fermare il declino" non abbia spunti molto interessanti...

Oscar Giannino look a Ballarò

Nelle sue partecipazioni televisive, infatti, il giornalista italiano, che in occasione di queste elezioni politiche 2013 ha deciso di scendere in campo, ha proposto look davvero bizzarri: già i suoi baffetti fanno sorridere e fanno venire in mente un attore di vecchi film in bianco e nero. I suoi outfit completano l'opera, con panciotti, pantaloni colorati in stile anni '70, cravatte divertenti e persino un bel bastone alla Charlie Chaplin alias Charlot (che deve portare perché, purtroppo, ha avuto un un tumore alla colonna vertebrale)!

I look di Oscar Giannino alle Elezioni 2013

Oscar Giannino baffi
Oscar Giannino completo sartoriale
Oscar Giannino completo casual
Oscar Giannino cravatta a pois

Lo spettacolo della politica è anche questo: ecco che Oscar Giannino ci stupisce ogni volta che appare in pubblico. I suoi capelli rasati e i suoi bei baffi hanno uno stile decisamente retrò: vedendolo veniamo catapultati direttamente dalle elezioni 2013 all'Italia monarchica. Ed effettivamente ha un po' l'aria di un monarca sabaudo di altri tempi.

Oscar Giannino occhiali
Oscar Giannino pantaloni colorati
Oscar Giannino pantaloni rosa
Oscar Giannino sciarpa

I suoi accessori hanno un sapore dandy style, come si può capire ammirando le scarpe affusolate che porta ai piedi, le cravatte colorate che indossa (in particolare a pois e arancione, un colore che ama) e l'anello con teschio, un accessorio alla Alexander McQueen che non passa inosservato.

Accessori che vanno a completare abiti sartoriali, proposti anche in improbabili scacchi coloratissimi, sui quali campeggia sempre una croce decorata: sotto la giacca non può mancare il gilet (o visto lo stile retrò dovremo chiamarlo panciotto), ton sur ton o di nuance decisamente accecanti. Come un gentiluomo del passato, come un vero e proprio damerino, che spicca tra i completi casual o iper eleganti dei suoi colleghi, ecco il fazzolettino che esce dal taschino della sua giacca, ma ovviamente non bianco, sarebbe troppo banale: meglio optare per un bel fucsia.

Oscar Giannino giacca senape
Oscar Giannino giacca a righe
Oscar Giannino look
Oscar Giannino completo a quadri

In tempi nei quali alcuni politici parlano di maggiore sobrietà, Oscar Giannino è tutt'altro che sobrio: ma almeno non è standardizzato e rende i dibattiti politici più colorati e con quel pizzico di pazzia ed eccentricità che non guasta mai visti i temi delicati affrontati!

Oscar Giannino cravatta rossa
Oscar Giannino cravatta colorata
Oscar Giannino giacca a quadri
Oscar Giannino giacca
Oscar Giannino giacca rossa

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: