Adidas sceglie Arvida Byström come testimonial: proteste online per l'artista che non si depila

Arvida Byström testimonial di Adidas: c'è chi insorge perché non è depilata...

Adidas sceglie una modella e su internet scattano le proteste. Perché Arvida Byström non è piaciuta a qualcuno (non a tutti, ovviamente) nella nuova campagna di lancio della Adidas Originals 80 Superstar pensata per l'autunno-inverno 2017-2018? Perché lei non è convenzionale e perché si è mostrata con le gambe non depilate.

Arvida Byström

Per il lancio della nuova scarpa nei toni di grigio, ideale per look urban, Adidas ha deciso di chiamare a raccolta modelle, attivisti, sportivi e artisti, le icone del futuro. Tra queste Arvida Byström, modella e artista che combatte contro i ruoli dei generi e tutti i limiti imposti alle donne.

C'è chi, nella campagna di Adidas, non ha apprezzato una sua caratteristica fisica: lei non si depila. E lo mostra indossando le sue sneakers con le gambe nude.

Penso che il femminismo sia un concetto culturale. Penso che chiunque possa essere femminile, fare cose da donna e che la società attuale ha paura di questo.

Parole sante!

Foto | Facebook

  • shares
  • Mail