Donatella Versace cerca nuove strade per rendere Milano Moda Donna più appetibile

Donatella Versace

Donatella Versace vuole ridare lustro a Milano Moda Donna: secondo lei (e non solo secondo il suo parere), la Settimana della Moda del capoluogo lombardo avrebbe perso il suo appeal, il fascino che aveva un tempo. Proprio alla vigilia dell'inaugurazione della kermesse che presenterà le collezioni di moda femminile per l'autunno-inverno 2013-2014, cerca nuove soluzioni.

A pochi giorni dal debutto di Milano Moda Donna per l'autunno-inverno 2013-2014, infatti, Donatella Versace esprime un suo desiderio: lei vorrebbe tanto sedersi ad un tavolo con i suoi colleghi italiani, per cercare una strada per ridare alla città l'entusiasmo che si respira nei giorni della moda in altre città, come Londra e Parigi. Riuscirà a realizzare il suo sogno?

Da tempo su Milano Moda Donna aleggia un po' di allarmismo, perché in confronto ad altre piazze internazionali, quella italiana ha perso un po' di fascino. Donatella Versace vorrebbe incontrare i suoi colleghi per discutere un po' la situazione, come ha descritto ai giornalisti intervenuti in un incontro nella sede milanese del brand della Medusa:

Mi farebbe molto piacere trovarmi intorno a un tavolo, magari dopo le sfilate, con i colleghi di Gucci, Dolce e Gabbana, Prada e Giorgio Armani per capire insieme come restituire alla Settimana della moda milanese quell'entusiasmo di un tempo.

Alla vigilia della kermesse, che si terrà a Milano dal 20 al 26 febbraio, non c'è quell'aria frizzante che si respira a livello internazionale, non c'è quel fermento che possiamo invece trovare a Parigi o a Londra. Per questo lei si dice pronta ad incontrare le altre griffe prestigiose per poter trovare una soluzione. Magari dando spazio alle nuove generazioni di stilisti:

Bisogna dare più spazio alle nuove generazioni dando loro visibilità nella programmazione delle sfilate. Ed è inoltre necessario che la città si apra alla moda, per far capire alle istituzioni quanto sia importante economicamente per il Paese.

Foto | Getty Images

Via | Repubblica

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: