Moda Primavera Estate 2018: le borse di Francesco Visone, le foto

Francesco Visone presenta una collezione Primavera Estate 2018 dai migliori materiali e dal design ricercato. Uniche anche per la realizzazione, curata da artigiani specializzati, le borse Visone mutano forma mantenendo sempre una rigorosità affine ai movimenti artistici dell’astrattismo Europeo e del costruttivismo Russo, così come la Bauhaus. Scopri di più qui su Fashionblog.

Francesco Visone presenta una collezione Primavera Estate 2018 dai migliori materiali e dal design ricercato. Uniche anche per la realizzazione, curata da artigiani specializzati, le borse Visone mutano forma mantenendo sempre una rigorosità affine ai movimenti artistici dell’astrattismo Europeo e del costruttivismo Russo, così come la Bauhaus, scuola fondata nel primo 900.

La collezione è costituita da innumerevoli pezzi, nella quale svettano modelli dalle linee spigolose come Angie e Carrie, dai volumi più morbidi quali Sofia e Ines. Non manca l’iconica Lizzy, nelle sue numerose varianti di colore, materiale e dimensione, non impegnativa ed estremamente versatile in qualsiasi occasione e contesto. Francesco Visone resta coerente alla sua idea di “moda utile”, ideando prodotti non solo piacevoli ma sopratutto piacenti da un punto di vista funzionale. La monocromia delle borse si spezza attraverso un’influenza africana, un percorso attraverso il quale il designer reinterpreta il folclore di questi popoli, rivisitando i costumi e le tradizioni delle tribù native in un mix di colori, forme e dimensioni in forte contrasto tra loro, mantenendo però fede al DNA del brand. D’altra parte la volontà di giocare con il colore viene ampiamente esplicata nei modelli Carrie e Angie, dove arcobaleni realizzati con lembi di pelle arricchiscono patte dal gusto essenziale. Largo spazio al cliente che attraverso una collezione di tracolle intercambiabili composte da quattro varianti e svariati colori, riesce a sentirsi costantemente affine al marchio potendolo interpretare in chiave personale.

  • shares
  • Mail