Festa Cinema Roma 2017: la mostra Fendi Studios

Fendi celebra il suo profondo legame con il cinema con la mostra Fendi Studios. Guarda tutte le immagini su Fashionblog

Fendi presenta la mostra Fendi Studios, che celebra il profondo legame che unisce la Maison romana al mondo del cinema. Attraverso una scenografia coinvolgente, interattiva e interamente digitale, i visitatori diventano i protagonisti dei film ai quali Fendi ha contribuito, dal neorealismo italiano ai blockbuster americani.

In occasione della Festa del Cinema di Roma, il Palazzo della Civiltà Italiana, nuova sede di Fendi, ospita la mostra Fendi Studios e trasforma i suoi spazi espositivi in studi cinematografici. “L’età dell’innocenza” di Martin Scorsese, “E la nave va” di Federico Fellini, “Marie Antoinette” di Sofia Coppola o “Grand Budapest Hotel” di Wes Anderson… Ecco alcuni dei capolavori ai quali Fendi ha contribuito creando costumi, pellicce e accessori.

Innovativa e sorprendente, la mostra Fendi Studios rende omaggio al savoir-faire unico della Maison mettendo in luce lo storico legame che la unisce alla settima arte. Cinque studi interattivi offrono un’esperienza digitale unica e multisensoriale per scoprire le iconiche creazioni realizzate da Fendi.

Ispirato a celebri scene automobilistiche, il primo ‘studio’, denominato Easy Riders e caratterizzato da uno sfondo verde, immerge i visitatori in un classico studio cinematografico, mentre A Room with a View li trasporta negli Stati Uniti con un gioco di specchi e proiezioni sulla facciata di un edificio new-yorkese. Fendi’s Adventures in Tenenbaumland riproduce una scena mitica del film “I Tenenbaum” (Wes Anderson), mentre i visitatori diventano i protagonisti di The Palazzo of Desires grazie a particolari effetti speciali. L’esperienza si conclude nella lounge Every Princess Needs to Rest, dove è possibile provare virtualmente le pellicce di Fendi che appaiono in “Catwoman”, “Combien tu m’aimes?” o “Basic Instinct 2″. Oltre alla mostra, è stata installata un’autentica sala cinematografica che proietta una selezione di film che illustrano il rapporto tra Fendi e il cinema.

Una mostra tutta da scoprire, aperta fino al 25 marzo presso il Palazzo della Civiltà Italiana.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail