Massimo Dutti, le novità della collezione uomo primavera-estate 2013 presentate da David Gandy

David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013

Il tempo vola e non ci aspetta, ma a volte lascia in noi come una piccola nostalgia. Un desiderio di ritornare indietro. Di cancellare il movimento a tratti sardonico dell'orologio. Così non ci sorprende rivedere, dopo diverse stagioni d'assenza, l'irresistibile David Gandy saldamente al timone del lookbook di Massimo Dutti per il mese di febbraio.

Immagini dove si respira subito aria di primavera, di sole, di natura che si risveglia dopo il lunghissimo sonno invernale. Per l'occasione, il celebre top model inglese, da anni ormai uno dei grandi nomi della modelling scene, esibisce un guardaroba squisitamente versatile (che ci piace chiamare spigliato) fatto di giacche sia sportive che eleganti, di pantaloni slim e di camicie dalle quadrettature nostalgiche, bianche e rosse.

David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013

David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013
David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013
David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013
David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013

Naturalmente non possono neppure mancare maglioni caldi, lane avvolgenti perché l'inverno, lo sappiamo bene, ha i suoi repentini colpi di coda e la neve può cadere, senza alcun preavviso ed in punta di piedi, anche in aprile. Anche col sole.

David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013
David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013
David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013
David Gandy per Massimo Dutti p/e 2013

  • shares
  • Mail