Seguici su

Fashion news

Bottega Veneta, il nuovo direttore artistico è Daniel Lee

Il designer Tomas Maier lascia dopo 17 anni la direzione artistica di Bottega Veneta: un lavoro incredibile. Al suo posto, arriva il giovane e talentuoso Daniel Lee.

Il nuovo direttore artistico di Bottega Veneta è Daniel Lee e assumerà l’incarico effettivo dal prossimo primo luglio. Lo stilista inglese, che ha recentemente coperto il ruolo di design director della linea ready-to-wear di Céline, sostituisce Tomas Maier.

Daniel Lee è un giovane talento della moda internazionale: ha 32 anni, si è laureato presso il Central Saint Martins College of Art and Design. Ha già maturato esperienza in maison importanti come Maison Margela, Balenciaga e Donna Karan. François-Henri Pinault ha così commentato la new entry.

“Affidando l’intera direzione creativa di Bottega Veneta a Daniel Lee, giovane talentuoso designer Kering continua a porre la creatività audace e coraggiosa al centro della sua strategia. È stata l’unicità della sua visione ispirata da un approccio creativo molto personale a convincermi che sarebbe stato l’interprete ideale di un nuovo capitolo nella storia del brand. Il suo lavoro si caratterizza per un grande rigore, una padronanza magistrale dell’expertise in atelier, una profonda passione per i materiali e un’energia che non vedo l’ora prenda forma in Bottega Veneta”.

Il designer Tomas Maier lascia dopo 17 anni

14 giugno 2017

Si chiede l’epoca Tomas Maier da Bottega Veneta. Il sodalizio artistico tra la casa di moda e il designer si conclude dopo ben 17 anni, uno dei più longevi nella storia del fashion. A darne notizia in un comunicato ufficiale François-Henri Pinault, proprietario di Kering, colosso francese del lusso cui fa capo la griffe.

“Bottega Veneta è la maison di oggi principalmente grazie all’apporto creativo di altissimo livello di Tomas che ha riportato il marchio a essere riferimento indiscusso nella scena del lusso. La sua visione creativa ha valorizzato magnificamente l’expertise unica degli artigiani della maison. Sono profondamente grato a Tomas e lo ringrazio personalmente per il lavoro svolto e per l’eccezionale successo che ha contribuito a raggiungere”.

[related layout=”big” permalink=”https://fashionblog.lndo.site/post/543971/tomas-maier-lo-stile-militare-della-collezione-resort-uomo-2018″][/related]

Lo stilista, nato nel 1957 a Pforzheim, nel 1997 aveva lanciato in Florida la collezione che porta il suo nome. Nel 2013 il suo marchio era addirittura stato oggetto di una joint venture fra Kering e lo stesso Maier, con l’obiettivo di svilupparlo. Maier ha lavorato per grandi etichette in passato, Guy Laroche, Sonia Rykiel e Hermès, prima di arrivare nel 2001 a Bottega Veneta.

Quale sarà il futuro di Maier? Sicuramente lo stilista è pronto per nuove sfide, ma ancora non si sa se continuerà con la sua etichetta o andrà a dirigere un’altra maison.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Leggi anche

famiglia con maglioni natalizi famiglia con maglioni natalizi
Abbigliamento7 ore ago

I maglioni natalizi più belli per l’inverno 2022

Natale: tempo di maglioni natalizi! Ecco dove trovare questo must di stagione Ogni anno dicembre porta con sé un’atmosfera magica,...

Come vestirsi la vigilia di Natale Come vestirsi la vigilia di Natale
Abbigliamento1 giorno ago

Come vestirsi la vigilia di Natale

I consigli di Fashionblog su come vestirsi la vigilia di Natale per essere carine, ma senza esagerare!

Come indossare anfibi Come indossare anfibi
Abbigliamento1 giorno ago

Come indossare gli anfibi in 5 look donna irresistibili

I combat boots, o anfibi, sono scarpe che non possono mancare nei nostri outfit autunnali e invernali. Ecco 5 modi...

pellicce inverno 2022 pellicce inverno 2022
Moda Donna4 giorni ago

Tendenze pellicce inverno 2022

Ecco quali sono le idee di stile più fashion per le pellicce della stagione AI 2022 Le pellicce sono da...

pantone viva magenta pantone viva magenta
Fashion news5 giorni ago

Il colore dell’anno: Pantone Viva Magenta

Ecco qual è il colore dell’anno per il 2023 secondo Pantone L’attesa è finita, e Pantone ha appena rivelato quale...

Toosh Toosh
Abbigliamento6 giorni ago

Ispirazioni per regali di Natale di lusso per stupire chi ami

La magia nell’aria, i profumi della tradizione, la famiglia che si riunisce: nel Natale ci sono tutti – ma proprio...

gruppo di amici settimana bianca gruppo di amici settimana bianca
Abbigliamento1 settimana ago

Come vestirsi per la settimana bianca: collezioni 2022

Come vestirsi sulle piste? Ecco le collezioni per la settimana bianca Inverno, per molti, significa montagna e sci. Se avete...

lana bianca lana bianca
Abbigliamento1 settimana ago

Dalla lana alla seta, i tessuti naturali migliori contro il freddo

Vestire caldi e sentirsi bene. Quali sono i filati naturali ed ecologici più adatti per affrontare l’inverno? Ecco i materiali...

siti web per lavorare nella moda siti web per lavorare nella moda
Fashion news1 settimana ago

Come fare a lavorare nella moda?

Per chi cerca lavoro nella moda esistono portali specializzati nel settore in cui i principali brand della moda pubblicano i...

orologio di lusso orologio di lusso
Accessori1 settimana ago

Come scegliere e abbinare un orologio da uomo: una guida pratica

L’orologio è un accessorio estremamente comune, che abbina una funzione pratica (segnare l’orario) ad una di carattere estetico. Con l’avvento...

viaggio aereo passaporto estero viaggio aereo passaporto estero
Accessori1 settimana ago

Consigli per un bagaglio leggero, ordinato e ben fornito

Per viaggiare in libertà, senza troppi carichi da trascinare dallo scalo all’albergo, occorre imparare a essere essenziali e, soprattutto, a...

tendenze cappotti inverno 2022 tendenze cappotti inverno 2022
Abbigliamento1 settimana ago

Tendenze cappotti inverno 2022

Quali sono i migliori trend per i cappotti dell’inverno? La stagione invernale è arrivata, le temperature sono crollate e ci...