Skingraft, il catalogo della collezione uomo autunno-inverno 2013-2014

Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014

Per chi ama i look alternativi, decisi e di sicuro impatto, Skingraft è allora il brand giusto per voi. Non vi è ombra di dubbio. Con un occhio al punk berlinese ed al movimento grunge di Seattle, la sua nuova collezione per il prossimo autunno-inverno delinea (con decisione e fermezza) un giovane aggressivo che sceglie giubbetti di pelle nera, sovrapposizioni ardite e tanto tartan.

E' proprio il tartan o scozzese che dir si voglia a dominare in lungo ed in largo questa collezione per la stagione fredda 2013-2014. Lo ritroviamo infatti pressoché ovunque. Qui diventa un voluminoso ed avvolgentissimo scialle da drappeggiare con disinvoltura, là una sorta di gonnellino veloce e rockettaro. Un spirito polemico e controcorrente perfettamente compreso e filtrato dal giovane Bradley Solleau che, nel nuovo lookbook firmato Skingraft, esibisce o meglio ancora sfoggia tatuaggi su tatuaggi.

Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014

Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014
Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014
Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014
Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014
Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014

Le immagini del catalogo sono state tutte realizzate dal fotografo Ben Cope, mentro lo styling è di Adrian Gilliland ed il grooming di Shelley Rucker.

Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014
Skingraft uomo autunno inverno 2012-2014

  • shares
  • Mail