Valentino e Birkenstock: la nuova era dei sandali

I nuovi sandali luxury nati dalla collaborazione del brand Valentino con Birkenstock, due modelli da uomo in rosso e in nero realizzati in pelle verniciata.

I sandali sono calzature casual e comode che in estate utilizziamo un po’ tutti, noi ragazze abbiamo molta più scelta e possiamo anche contare sui sandali gioiello flat che anche se bassi, sono comunque eleganti e chic. Per gli uomini il discorso è diverso ed eleganza fa sempre rima con giacca, cravatta, camicia e scarpe chiuse… Valentino rompe gli schemi e ci propone dei bellissimi sandali in collaborazione con Birkenstock, calzature glamour, griffate e realizzate in pelle verniciata, la quintessenza del lusso in versione casual.

Valentino e Birkenstock hanno creato due versioni esclusive dei celebri Arizona di Birkenstock, ci saranno modelli per uomo e per donna e il debutto è stato proprio pochi giorni fa alla sfilata maschile autunno inverno 2019-2020. Abbiamo un elegante sandalo in pelle rosso Valentino con fibbie e plantare tono su tono, e poi un modello in total black impreziosito dal logo Valentino VLTN.

Pierpaolo Piccioli ha dichiarato:

“Ho scelto di intraprendere questa collaborazione con Birkenstock per il medesimo motivo per cui le persone scelgono Birkenstock ogni giorno. Non importa cosa indossi, chi sei, non importano il genere o il background sociale, l’età, lo stile, non importa se si è attenti alla moda o meno, Birkenstock ha il proprio linguaggio universale. Mi è piaciuta l’idea di accostare il DNA della nostra Maison, rappresentato dal mondo individualistico e intimo della moda di classe, con qualcosa di così libero e adattabile”.

Pierpaolo Piccioli

Questi sandali sono belli e originali e uniscono il comfort del marchio Birkenstock allo stile e al lusso della Maison Valentino. Se vi siete innamorati di questi sandali potete acquistarli nelle boutique Valentino selezionate in tutto il mondo e sullo shop online su valentino.com, ma anche nelle boutique Birkenstock selezionate e su 1774.com.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail