Moschino, la campagna autunno-inverno 2019-2020 omaggia le soap-opera degli anni '80

Le indimenticabili eroine delle soap opera anni '80 dal glam tutto ruggente prendono di nuova vita grazie all'ultima ironica campagna di Moschino per l'autunno-inverno 2019-2020.

La perfida Alexis di Dynasty, l’infelice Sue Ellen di Dallas, l’intrigante Myrna di Capitol. Le indimenticabili protagoniste delle soap opera targate anni ’80 hanno ampiamente ispirato la nuova campagna di Moschino per l’autunno-inverno 2019-2020.

Eroine del passato ma questa volta con il volto del più belle top model di oggi, da Gigi Hadid a Irina Shyk a Joan Smalls. Sfide, tradimenti e tumultuosi corpo a corpo danno il la ad un exploit pubblicitario, firmato da un maestro della fotografia come Steven Meisel. Immagini che catturano subito l’attenzione proprio d'altronde come accadeva con gli iconici e spumeggianti sceneggiati del passato.

Abiti sontuosi, sguardi maliardi ed unghie laccate spudoratamente di rosso mostrano l’anima di una femminilità a tinte forti dove però gioco ed ironia brillano (parliamo dopotutto di Moschino – impossibile dimenticarlo) di luce propria.

Via | Pinterest

  • shares
  • Mail