Festival del Cinema di Venezia 2019: i look sul red carpet del nono giorno

Non c'è Festival del Cinema di Venezia 2019 senza red carpet degni di questo nome, come quello ricco di look del nono giorno appena trascorso

Il sipario si è chiuso anche sul nono giorno di Festival del Cinema di Venezia 2019 e, come è tradizione, questo è il momento di tirare fuori dal cilindro i commenti e i voti senza filtri per i look delle star visti sul red carpet della giornata appena finita. Tornata sul tappeto rosso, dopo una serata di pausa, anche la madrina Alessandra Mastronardi, in tutta la sua bellezza.

Il look di ieri è stato da risveglio della primavera, grazie ad un abito rosa con gonna in tulle plissettata firmato Gucci. Un po' stile ballerina e un po' baby style, la Mastronardi ha portato a casa anche questa volta un voto decente, aiutata da un trucco e parrucco semplici ma eleganti.

Promossa anche l'attrice Andrea Riseborough, eterea in un beauty look alla Marylin, con abito verde Georges Hobeika Couture. Spacco sulla gonna vertiginoso, scollatura generosa, ma tutto molto adeguato al fisico statuario e quasi androgino della bella protagonista della nuova serie tv ZeroZeroZero, presentata proprio in anteprima al Festival.

Altro giro e altra attrice da red carpet del nono giorno, sempre promossa. Parliamo di Stacy Martin, probabilmente la più bella sul tappeto rosso della nona giornata. Ha osato con il corto è ha decisamente vinto. Per lei vestito Giambattista Valli tempestato di cristalli, perline e scintillanti decori floreali. Bella l'acconciatura raccolta a effetto messy. Splendido il trucco, naturale e luminoso.

Luminoso era anche il sorriso di Stefania Sandrelli, ma il look con abito di maglina a righe e giacca extra lunga in coordinato, proprio non ha soddisfatto i nostri gusti. Stefania, ti adoriamo, ma sul red carpet ci vuole un pochino di attenzione in più, il troppo casual non paga.

A proposito di sorrisi, quello di Vittoria Schisano lo avete notato? O forse era un ringhio? In ogni caso l'abito a sirena firmato Gabriele Fiorucci Bucciarelli difettava su quel corpicino molto esile a livello di giropetto. Su vita e fianchi c'era invece qualche piega di troppo, segno che forse un taglio di gonna più scivolato sarebbe stato meglio.

Indovinato il vestito di Catherine Poulain in Tony Ward Couture, con orecchini Atelier Swarovski. Bello il contrasto fra la carnagione mediterranea calda della modella e il tessuto ghiaccio dell'abito con decorazione floreale. Molto interessante anche il trucco occhi che ingrandiva lo sguardo.

Delusione invece per Fotinì Peluso in Valentino, con rouches orizzontali e verticali arancio che la infagottavano del tutto. No, quel modello di abito non era adeguato alla sua figura. Bello invece il beauty look con capello ondulato e trucco occhi e labbra ad effetto perlato.

Per queste e le altre stelle viste sul red carpet del nono giorno di Venezia 2019, uno sguardo alla gallery fotografica ad inizio post è d'obbligo. Qui in basso tutti i link per sbirciare invece gli outfit delle star dei giorni scorsi.

Festival Venezia 2019: red carpet primo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet secondo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet terzo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet quarto giorno

Festival Venezia 2019: red carpet quinto giorno

Festival Venezia 2019: red carpet sesto giorno

Festival Venezia 2019: red carpet settimo giorno

Festival Venezia 2019: red carpet ottavo giorno

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail