Parigi Fashion Week: Saint Laurent primavera-estate 2020 per una seduzione in nero

Tanto irresistibile nero per la donna di Saint Laurent primavera-estate 2020.

di Giorgio

Da Saint Laurent si afferma una femminilità ammantata spesso e volentieri di nero. Una strategia di seduzione che scopre volentieri le lunghe gambe da gazzella, la grazia di un décolleté bizzarro e vertiginoso, la nudità spavaldamente esibita sotto trasparenza da mille e una notte.

A Parigi Fashion Week, la nuova collezione della storica Maison per la primavera-estate 2020 intriga ed ammalia con tutta una serie di creazioni che ora ci ricordano certe mise di Cabaret, ora invece le procaci stelle e stelline degli anni ‘50 che rivelavano al pubblico estasiato spalle irresistibili e tentatrici, grazie soprattutto a camicie e top off the shoulder.

Lasciamoci allora irretire da queste mille seduzioni firmate Saint Laurent primavera-estate 2020. Una sontuosa e griffatissima festa per gli occhi di noi tutti.

[progressbar title=”Eleganza” percentage=”no” value=”7″]
[progressbar title=”Originalità” percentage=”no” value=”7″]
[progressbar title=”Tavolozza di Colori” percentage=”no” value=”7″]
[progressbar title=”Sensualità” percentage=”no” value=”7.5″]
[progressbar title=”Vestibilità e taglio” percentage=”no” value=”7″]

Ultime notizie su Moda primavera-estate

Tutto su Moda primavera-estate →