Le donne hanno i baffi: ecco la prima pubblicità di rasoi a svelare il tabù

Billie è il primo marchio di rasoi che supera un tabù femminile e mette in mostra i baffi sul volto delle donne.

Lo stereotipo più comune sull’immagine delle donne sta in un corpo perfetto senza peli. Le modelle compaiono sempre con una pelle liscia, senza imperfezioni e completamente depilata. Ecco quindi quando la figlia di Madonna, Lourdes, si presenta con le ascelle non rasate solleva un polverone. Questa volta a causare turbamento è la pubblicità di alcuni rasoi.

Partiamo dal presupposto che ci sono alcuni peli considerati "accettabili", come un soffice ciuffo di peli delle ascelle o peli delle gambe che spuntano da un vestito, e poi ci sono peli che non devono mai essere ammessi: come quelli del viso di una donna, i famosi baffetti. Il marchio di rasoi Indie, Billie, ha deciso di compiere una rivoluzione culturale.

Con la sua campagna The Body Hair Project, Billie è diventata la prima marca di rasoio da donna a mostrare i peli del corpo in una pubblicità. E il marchio non si è fermato a quelli delle gambe, ha messo in mostra la peluria della pancia, i peli delle ascelle e i baffetti. A un anno dal lancio della campagna, Billie presentato Red, White e You Do You, un video e immagini che celebrano la scelta di radersi o non radersi la linea del bikini, rendendola la prima pubblicità a mostrare effettivamente i peli pubici .

Ora, il marchio è tornato con una nuova campagna per Movember (che cos'è? è un mese in cui gli uomini che aderiscono alle iniziative – chiamati i “Mo bro”, “fratelli di baffo” – si fanno crescere i baffi per raccogliere fondi e sensibilizzare su alcune patologie che colpiscono gli uomini, come il cancro alla prostata e ai testicoli), e sta celebrando altre due "prime volte": diventare il primo marchio di rasoi da donna a partecipare a Movember ed essere il primo marchio di rasoio da donna a mostrare i peli del viso. L’obiettivo è sdoganare questo tabù.

Girato nello stesso stile giocoso dei precedenti video, lo spot mette in mostra le donne celebrano i loro peli del viso pettinandoli, modellandoli con un gel per sopracciglia e evidenziandoli con un rossetto brillante.

"I nostri capelli hanno un annuncio molto importante da fare: anche le donne hanno i baffi. Il mondo potrebbe non saperlo perché facciamo tutto il possibile per nasconderli; li abbiamo nascosti per tutta la vita. Ma notizia, li abbiamo".

  • shares
  • Mail