Tutte le novità più importanti del mondo fashion nel 2019

Cosa è successo nel mondo fashion nel 2019? Ecco un recap degli avvenimenti più importanti degli ultimi 12 mesi.

mondo fashion nel 2019

Il 2019 volge al termine e prima di passare al nuovo anno ripercorriamo insieme tutte le notizie del mondo fashion che hanno caratterizzato gli ultimi 12 mesi. C’è stato l’addio a Karl Lagerfeld scomparso a febbraio ma anche il fatto che tante case di moda hanno abbandonato l’uso della pelliccia per abbracciare uno stile più sostenibile.

  • A febbraio il mondo della moda si ferma: a 85 anni (e dopo qualche mese di silenzi sospetti) muore Karl Lagerfeld.
  • Calvin Klein salta le sfilate dopo il divorzio da Raf Simons, mette in stndby tutto e licenzia 100 persone tra New York e Milano. A breve tornerà con una collezione di jeans per donna.
  • Tom Ford continua a macinare successi e nel marzo del 2019 viene nominato presidente del CFDA.
  • Lo scorso aprile Ashley e Mary-Kate Olsen hanno firmato con Kohl per rilanciare il loro marchio “Elizabeth & James”. Kohl sarà il rivenditore esclusivo per l'etichetta di moda.
  • A maggio Rihanna lancia Fenty Fashion Label in collaborazione con il colosso LVMH. Un traguardo incredibile che consolida la cantante nell’olimpo del mondo fashion. Pensate che è la seconda volta nella storia che LVMH lancia da zero un marchio di moda, prima di Rihanna era stato fatto solo con Christian Lacroix nel 1987.
  • Dopo 16 anni arriva il divorzio in casa Marchesa, nel giugno del 2019 Keren Craig abbandona Georgina Chapman e il loro marchio di moda. La tempesta che ha investito Harvey Weinstein, l’ex marito di Georgina Chapman, ha avuto ripercussioni anche su Marchesa. Molte attrici (Felicity Huffman, Renée Zellweger e Kerry Washington) hanno dichiarato che Weinstein le obbligava ha indossare i vestiti Marchesa sul tappeto rosso. Da qualche tempo varie attrici hanno ridato fiducia al brand, ma evidentemente qualcosa di è rotto tra le due fondatrici.
  • Stella McCartney è entrata nella famiglia LVMH lo scorso luglio, portando un po’ del suo spirito eco friendly alla multinazionale francese.
  • Barneys New York dichiara fallimento, per la 11° volta!
  • Forever 21, l’amatissimo rivenditore di fast-fashion, ha presentato istanza di fallimento. Risorgerà nel 2020?
  • Gigi Hadid si improvvisa bodyguard e durante la sfilata Chanel primavera estate 2020 ha accompagnato fuori una comica e disturbatrice che aveva invaso la passerella.
  • Zac Posen getta la spugna e a novembre chiude il suo marchio dopo 18 anni. Speriamo di rivederlo presto in pista.
  • A novembre LVMH annuncia di aver comprato Tiffany & Co.
  • A dicembre muore il celebre stilista Emanuel Ungaro, era malato da tempo e aveva 86 anni.
  • Manolo Blahnik chiude il negozio di New York tanto amato da Carrie Bradshaw, ma compra un calzaturificio in Italia.

  • shares
  • Mail