Occhiali, come sceglierli in base alla forma del viso

Qualche consiglio per dare un tocco di personalità in più al tuo stile, scegliendo gli occhiali in base alla forma del viso.

Occhiali inverno 2018

Quando si scelgono gli occhiali bisogna fare molta attenzione alla forma del viso. Come mai? È proprio quest’ultima che definisce l’esigenza di una montatura piuttosto di un’altra. Esattamente come per qualsiasi altro accessorio, l’occhiale al compito di valorizzare la persone. Se poi non è da sole, ma da vista è doppiamente importante scegliere bene. Ecco dunque qualche consiglio:


  • Viso rotondo. Potrebbe esserti d’aiuto un occhiale con montatura molto squadrata, che ridia valore alla mascella e agli zigomi. Evita dunque quelli tondi o troppo morbidi.
  • Viso ovale. La forma ideale è rettangolare di altezza media (evita quelli bassi perché allungheresti il viso) e, se vuoi, gli angoli possono essere stondati.
  • Viso quadrato. Per la legge dell’alternanza, scegli una montatura rotonda. E soprattutto che sia leggera (magari a giorno), con colori chiari e sottile.
  • Viso lungo. In questo caso punta su una montatura un po’ quadrata o sulla tradizionale forma avio, molto stile anni Settanta, per ridare equilibrio al volto.

  • Viso a cuore. Devi allungare verso l’esterno il viso e quindi ci vuole un occhiale vintage, con una forma decisamente a gatto (pensa a quelle montature che hanno la lente aperta sotto e sono un po’ più spesse sopra). Impegnativi? Non poi così tanto. Anche nel tuo caso, come per il viso quadrato, potresti addolcire i lineamenti con qualcosa di tondo.

  • shares
  • Mail