New York Fashion Week: Carolina Herrera tra volumi e fiocchi per l'autunno inverno 2020-2021

Dalle passerelle della New York Fashion Week la sfilata Carolina Herrera per l'autunno inverno 2020-2021

Prosegue la New York Fashion Week con la sua cascata di sfilate per l'autunno inverno 2020-2021 e in passerella arriva anche la collezione firmata Carolina Herrera, un tripudio di volumi, balze e fiocchi. La linea, disegnata da Wes Gordon, è pop-chic, colorata quanto basta e quasi ispirata all'alta moda.

Da notare infatti la presenza di alcuni pezzi iconici, in cui la vestibilità pratica cedeva il posto ad un lato più scenografico. A metà strada fra pret-a-porter e haute couture, la collezione Carolina Herrera contava anche capi dal taglio sartoriale più semplice e lineare, che si integravano bene con il mood della linea.

Il fashion designer Wes Gordon aveva un obiettivo, far sbocciare i colori sui modelli della stagione fredda del marchio. Raggiunto, non c'è che dire. La collezione è fresca, gradevole alla vista, ben articolate, fatta di stampe vivaci, ma anche di eleganti pezzi in monocromo, perciò merita voti alti, anzi, altissimi.

Eleganza
9

Originalità
9

Tavolozza di Colori
9

Sensualità
7

Vestibilità e taglio
7.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail