New York Fashion Week: la nuova eleganza di Vera Wang per l’autunno inverno 2020-2021

Presentata alla New York Fashion Week la nuova collezione di Vera Wang per l’autunno inverno 2020-2021

Questa volta Vera Wang ha davvero fatto la differenza. Ha creato una collezione, presentata alla New York Fashion Week, sul concetto di "abbattere la sera", e con ciò ha intenso letteralmente abbatterlo. Ha decostruire gli abiti tradizionali, per far emergere con un nuovo tipo di abbigliamento da sera.

Visualizza questo post su Instagram

#NYFW: #VeraWangFW20

Un post condiviso da VERA WANG (@verawanggang) in data:

Wang ha messo in scena il suo spettacolo nella storica James B. Duke House sulla Fifth Avenue di Manhattan, una dimora degli anni Venti del secolo scorso che era nella cosiddetta Millionaire's Row (e ora ospita l'Istituto di Belle Arti della New York University).

Ha aperto la sfilata con una lunga canotta in chiffon di seta nera, con spalline asimmetriche indossate su pantaloncini neri. La stessa canotta è stata presentata anche in un colore giallo neon e in lavanda e successivamente in rosso vivo, un tocco di colore raro per la Wang. C'erano anche abiti e top in tulle flouncy nei colori del seafoam, giallo, sabbia o grigio.

Visualizza questo post su Instagram

#VeraWangFW20

Un post condiviso da VERA WANG (@verawanggang) in data:

Ma non era tutto tulle leggero e arioso: c'erano imbracature in pelle dall'aspetto imponente con spalline spesse e un paio di colletti in pelliccia sintetica che sembravano collari. La stilista ha così commentato:

Visualizza questo post su Instagram

#NYFW: #VeraWangFW20

Un post condiviso da VERA WANG (@verawanggang) in data:

"Questo è un grande passo per me. È frutto della mia ricerca di un nuovo vocabolario, un nuovo atteggiamento, non solo per eventi enormi (come gli Oscar), ma anche per le donne, la vita di tutti i giorni, il modo in cui vivono e come si muovono".

Eleganza
8

Originalità
8

Tavolozza di Colori
8

Sensualità
8

Vestibilità e taglio
7
  • shares
  • Mail