Milano Moda Donna, Max Mara sfilata autunno-inverno 2020-2021: i volumi si fanno ampi

Milano Moda Donna, Max Mara sfilata autunno-inverno 2020-2021: volumi ampi e velluto per la sera.

Anche Max Mara prende parte alle sfilate di Milano Moda Donna per l'autunno-inverno 2020-2021, proponendo il suo stile femminile per la stagione fredda che verrà, nel secondo giorno di passerelle della città meneghina. Come sempre è una splendida conferma, perché il fashion brand sa bene come unire femminilità e praticità, stile e comodità, in look che verrebbe voglia di indossare da mattina a sera. Magari poterli avere tutti nel proprio guardaroba.

La sfilata, che ha visto protagoniste indiscusse le giovani modelle Kaia Gerber, Vittoria Ceretti e Bella Hadid, ha visto trionfare forme morbidi, per venire incontro alle esigenze di una donna che è pronta per andare alla scoperta del mondo salpando per nuove avventure e nuove terre. Bellissimi i cappotti blu con corde da marinaio a fare da cintura, così come le giacche tecniche con cappucci extralarge per non patire mai più il freddo.

È una donna viaggiatrice quella proposta da Max Mara, che punta per il giorno sui toni del cammello, del blu navy, del grigio e del bianco. Non mancano le righe, che dominano anche i cappotti. Pantaloni larghi e morbidi, ruches e balze per dare un tocco di movimento, dettagli romantici che ci ricordano che siamo donne e non abbiamo paura di mostrarlo. Anche quando solchiamo con coraggio i più agitati mari della vita, forti della nostra caparbietà e sicurezza.

E per la sera? Ecco che il velluto scuro torna grande protagonista, a patto di illuminarlo con piccoli dettagli preziosi e sparkling.

Eleganza
9

Originalità
9

Tavolozza di Colori
9

Sensualità
8

Vestibilità e taglio
8.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail