Lanvin alla Paris Fashion Week autunno inverno 2020-2021: un elogio al godet

Arriva anche il turno di Lanvin di sfilare alla Paris Fashion Week con la sua linea autunno inverno 2020-2021

Prosegue la Paris Fashion Week autunno inverno 2020-2021 e in passerella sale anche la donna di Lanvin, una dama che ama la praticità e che, a quanto pare, ammicca ad ispirazioni anni 40. La parola chiave della collezione del marchio per la prossima stagione fredda è godet, il taglio sartoriale più evergreen che esista.

Di che stiamo parlando? Di quella linea a campana che caratterizza gonne, pepli, abiti e capispalla, fatti di forme ariose e svasate, che normalmente siamo più abituati a vedere nelle collezioni primavera estate, per ovvi motivi.

Eppure Lanvin ci prova a rendere invernale il godet e lo fa in modo furbo, giocando con i materiali e con i pattern, usando il quadrettato, la pelle e la pelliccia per un repentino cambio di stagione. La collezione è carina, convince, ma appare forse un po' ridondante. Bella la scelta delle cinquanta sfumature di bianco.

Eleganza
7

Originalità
6

Tavolozza di Colori
7

Sensualità
6

Vestibilità e taglio
7.5

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail