GUESS Eco Denim: la collezione di jeanseria ecosostenibile per lei e lui

Attenzione allo stile e anche all'ecosostenibilità, GUESS ci propone Eco Denim, una linea in jeans eco chic

Un obiettivo ambizioso, ossia fare in modo che entro il 2021 ben il 25% della produzione di jeans del marchio sia ecocompatibile ed ecosostenibile. E intanto GUESS non perde tempo, lanciando la linea Eco Denim per lui e lei, una collezione di tendenza, fresca, giovane, come il tessuto di cui sono fatti i suoi capi, ma con una certa attenzione all'aspetto ambientale.

La Eco Denim vanta infatti un tessuto fuori dagli schemi, come il Lenzing Ecovero, composto da fibre derivate da fonti di legno rinnovabili. La produzione è poi più smart ed eco-chic che mai, visto che si arriva ridurre del 50% l'emissione di gas serra, vantando anche un uso inferiore di risorse idriche rispetto alla comune viscosa.

Della collezione Eco Denim fanno parte gli irrinunciabili pantaloni jeans, declinati in versioni a sigaretta, skinny o anche a zampa di elefante, ma non manca anche per lei una deliziosa tuta, modello Rosemary, aderente alle forme femminili, per sottolinearne la sensualità, ma anche divertente. Non mancano infatti i dettagli easy, come i bottoni gioiello e l'effetto invecchiato, che rendono questo capo ancora più interessante.

Alla linea, oltre al classico denim, si uniscono anche camicette e t-shirt her in cotone biologico e riciclato, che permettono di creare un look giorno informale ma ricercato. Per lui non mancano poi le polo e le maglie a manica corta o lunga, con logo GUESS ricamato tono su tono, così da non smorzare la monocromia delle vivaci colorazioni scelte dal marchio per vestire la parte alta del corpo.

L'Eco Denim di GUESS è una collezione che convince, sia per lo stile sia per l'occhio di riguardo alla sostenibilità ambientale, che ha sempre più appeal anche per l'industria della moda. Fa sempre piacere vedere che trovare un punto d'incontro fra bello e buono non è utopico, ma anzi di grande tendenza.

Gallery | Guess PR

  • shares
  • Mail