Dior torna a sfilare: appuntamento il 22 luglio a Lecce con la Cruise Collection

L’emergenza Covid-19 non ha fermato Dior ma ha semplicemente rinviato di qualche mese gli appuntamenti: il 22 luglio a Lecce ci sarà la prima sfilata.

Dior torna in passerella. La maison francese presenterà la cruise collection il 22 luglio in piazza Duomo a Lecce. Lo ha annunciato il sindaco Carlo Salvemini dopo aver sentito Piero Beccari, presidente e Ceo della nota casa di moda. È ovviamente una decisione fuori dal coro, considerato che moltissime maison hanno deciso di rinunciare alle sfilate e Chanel ha preferito un show totalmente digitale.

"Lecce e la Puglia, la loro bellezza, la loro cultura e potranno farsi apprezzare, conoscere e ammirare da tutto il mondo. Questo straordinario risultato, che arriva dopo mesi di lavoro e passione, è una dichiarazione d'amore per la nostra città, oltre ogni difficoltà. Il più potente spot di promozione che la Puglia, il Salento, Lecce potessero immaginare è divenuto realtà".

Ha annunciato il sindaco, ringraziato oltre a Piero Beccari, anche la direttrice creativa Mariagrazia Chiuri. E non è un caso che la Chiuri abbia proprio scelto di sfilare qui, viste le sue origini salentine. Inoltre, la prima sfilata, programmata per il 9 maggio, era saltata proprio a causa dell’emergenza Covid-19.

Le sfilate Dior sono sempre dei grandi eventi. Ricordiamo le ultime cruise, presentate rispettivamente a Los Angeles e a Marrakech. Sicuramente, anche questa volta, non ci deluderà e sarà un modo per ripartire mostrando fiducia per il futuro.

  • shares
  • Mail