Sarah Jessica Parker apre un negozio di scarpe al posto di quello di Manolo Blahnik a New York

Sarah Jessica Parker fa le scarpe a Manolo Blahnik e finalmente riesce a conquistare il punto vendita più famoso del designer.

Che Sarah Jessica Parker sia un’amante delle scarpe è storia nota. L’attrice ha un suo brand e dopo aver interpretato per anni i panni di Carrie Bradshaw di Sex & the City ha deciso di sfruttare questo suo lato modaiolo per buttarsi anche nel campo del fashion. E la notizia, davvero bomba per le sue fan, è che ha aperto un nuovo negozio a New York, all’indirizzo 31 54th Street. Vi dice nulla? Proprio lì, fino allo scorso dicembre sorgeva il tempio di Manolo Blahnik.

Manolo Blahnik è stato da sempre il brand più amato da Carrie e per certi versi la vera fama internazionale l’ha raggiunta proprio grazie al telefilm. L’attrice su Instagram ha scritto:

"Nel cuore di Manhattan, una nuova casa alla quale sono particolarmente legata per un sacco di motivi, questo negozio è un sogno che diventa realtà e non vediamo l'ora di accogliere i nostri clienti, di aprire le porte ai nuovi e di creare uno spazio dove tutti sono i benvenuti".

Il negozio ospita la collezione di scarpe, ma anche quella di accessori composta da pochette, occhiali da sole, profumi, libri, tote bag. E Manolo che fine ha fatto? Tranquille ragazze, New York è grande e c’è spazio per tutti. Sorgerà in primavera al 717 di Madison Avenue. Lo store sarà disegnato dall'architetto David Thomas e ospiterà le calzature da donna e da uomo. Il designer ha commentato:

"New York è il luogo dal quale è iniziato il mio viaggio senza la guida della leggendaria Diana Vreeland non potremmo essere dove siamo oggi. New York mi ha sempre evocato un'idea dinamica, è una città dalle infinite possibilità. Per questo è un onore per me aprire a Madison Avenue, un luogo meraviglioso che ricordo con affetto sin dagli anni della gavetta".

  • shares
  • Mail