GUARDA LA GALLERY 6 foto
L’abito da sposa vintage e bellissimo di Beatrice di York
L’abito da sposa vintage e bellissimo di Beatrice di York
L’abito da sposa vintage e bellissimo di Beatrice di York
L’abito da sposa vintage e bellissimo di Beatrice di York
L’abito da sposa vintage e bellissimo di Beatrice di York
L’abito da sposa vintage e bellissimo di Beatrice di York

Beatrice di York ed Edoardo Mapelli Mozzi si sono sposati venerdì scorso, in segreto, con una cerimonia intima e privata alla All Saints Chapel nel parco del Royal Lodge a Windsor. L’abito da sposa di Beatrice di York è stato un regalo della nonna. La Regina Elisabetta II ha dato alla nipote un suo vecchio e meraviglioso abito vintage e la tiara che lei stessa ha indossato al suo matrimonio. Un dono bellissimo che dimostra il grande cuore della Regina che ha voluto rendere speciale il matrimonio della nipote che, purtroppo, ha dovuto fare i conti con la pandemia da Coronavirus, il distanziamento e le tantissime limitazioni obbligatorie.

La figlia di Andrea di York e Sarah Ferguson non ha avuto un matrimonio faraonico come la sorella Eugenie e i cugini William e Harry, ma si è sposata ugualmente nel periodo desiderato, circondata dall’amore dei familiari più stretti.

La tradizione vuole che al matrimonio la sposa abbia qualcosa di prestato e Beatrice ha preso in prestito abito e tiara della Regina. L’abito da sposa è stato indossato dalla Regina nel 1966 per la cerimonia di apertura del Parlamento, è in un delicato avorio e realizzato in taffeta peau de soie ed è firmato Norman Hartnell. Per renderlo più attuale è stata fatta una modifica alle maniche, i maxi fiocchi sono stati sostituiti da leggere maniche in organza.

La tiara è forse l’oggetto più prezioso, è stata indossata da Elisabetta II nel 1947, nel giorno del suo matrimonio con il principe Filippo. La tiara si chiama “Queen Mary diamond fringe”, fa parte del corredo della Regina ed è stata realizzata nel 1919 a partire a una collana in diamanti offerta dalla regina Victoria ad Elisabetta II.

Il matrimonio tra Beatrice ed Edoardo è stato il primo royal wedding celebrato a porte chiuse in 235 anni di storia. Al matrimonio erano presenti circa venti invitati tra cui il figlio di Edoardo Mapelli Mozzi che ha fatto da paggetto, la sorella Eugenie che ha fatto da damigella d’onore, i genitori Andrea di York e Sarah Ferguson e i nonni, la Regina Elisabetta II e il principe Filippo. Dopo la cerimonia è stata organizzata una piccola festa al Royal Lodge.

Le foto ufficiali sono due, quella con gli sposi che escono dalla All Saints Chapel nel parco del Royal Lodge, circondati da fiori, e poi quella con i nonni.

Il principe Andrea ha partecipato alla cerimonia ma non comparirà in nessuna delle foto ufficiali per il suo coinvolgimento nel caso Epstein, nei mesi scorsi ha dovuto rinunciare a qualsiasi incarico ufficiale per conto dei Windsor.

Foto | Instagram theroyalcourier

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Celebrity Leggi tutto