Michelle Obama e la collana Vote che ha conquistato il web

Un piccolo girocollo con la scritta Vote, indossata da Michelle Obama durante la convention dei democratici, è diventata virale.

Michelle Obama moda

Michelle Obama è una donna che si è sempre fatta notare per la sua intelligenza e anche per le sue scelte di stile. Durante la convention dei democratici ha indossato una sua collana che ha lasciato il segno.

Non è un gioiello vistoso, ma un girocollo, molto sottile, con quattro piccoli ciondoli e con altrettante lettere che formano la parola "Vote", ovvero vota. Questa collana è diventata virale, tanto che si sono impennate le ricerche su Google con le parole "Michelle Obama collana", "Collana Vote" e "Collana lettere".

La moda al servizio della politica o la politica al servizio della moda? Difficile scegliere da che parte stare. Sicuramente anche il look ha un significato politico e Michelle lo sa molto bene. È stat otto anni alla Casa Bianca come first lady, Obama è stato il primo presidente di colore degli Stati Uniti e la vincita di Trump nasce anche il frutto del disinteresse alla politica, è stata la scelta di chi ha scelto di non votare.

E allora la signora Obama invita gli americani ad esprimere la propria opinione. E lo fa con un girocollo ByChari, un piccolo brand di Los Angeles creato da Chari Cuthbert, donna afroamericana, che ha scritto sui social:

"Non avrei mai immaginato che qualcosa che mi appassiona potesse significare così tanto per così tante persone! Il riscontro è stato incredibile e io sono più che onorata che Michelle Obama abbia indossato una mia creazione”.

  • shares
  • Mail