Lily Allen e David Harbour si sono sposati a Las Vegas nella Graceland Chapel e, come da tradizione, a officiare le nozze è stato un finto Elvis. La cantane britannica e l’attore di “Stranger Things” si sono giurati amore eterno con una cerimonia simpatica e divertente e un menù di nozze a base di hamburger e patatine fritte.

Per Lily Allen si tratta del secondo matrimonio, ma credo che non l’abbiamo mai vista più felice di così, in braccio al suo David Harbour, davanti a un bizzarro fake di Elvis.

L’abito da sposa di Lily Allen è davvero carino, minimal ma elegantissimo. La cantante inglese sceglie un tubino a doppio petto bianco firmato Christian Dior e disegnato da Maria Grazia Chiuri. L’abito è un tubino corto in stile blazer dress, con bottoni neri a doppio petto e gonna a portafoglio.

Il vestito presenta inoltre uno scollo a barca con incrocio e delle piccole maniche. Lily aggiunge una cinturina bianca per sottolineare il punto vita. Completano il suo wedding look, un paio di pumps nere con tacco altissimo e un bellissimo velo bianco, non troppo lungo. Bello anche il bouquet con rose sui toni dell’arancione e del rosa.

Lily Allen e David Harbour avevano appena ottenuto la licenza matrimoniale che in America da un anno di tempo per convolare a nozze. I due innamorati non hanno resistito e si sono sposati il giorno dopo, con una cerimonia simpatica, bizzarra e un po’ folle. Un matrimonio non convenzionale e leggero, con tanto di “banchetto” in un fast food insieme ai figli della sposa.

David Harbour in un post su Instagram ha scritto:

“In un matrimonio officiato dal re stesso, la principessa del popolo ha sposato il suo devoto, di origini umili, ma gentile titolare di una carta di credito in una bellissima cerimonia illuminata dal cielo per gentile concessione di uno stato in fiamme nel mezzo di una pandemia globale”.

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Celebrity Leggi tutto
I video di Pinkblog Guarda di più

Moschino primavera estate 2021