Non passa certamente inosservata la collezione di moda donna e di moda uomo per la primavera-estate 2021 che Versace ha presentato nei giorni di Milano Moda Donna. Sulle passerelle delle sfilate della città meneghina il marchio della Medusa dà spettacolo com’è nel suo stile, provocatorio e anticonformista. Con look che talvolta, però, non sono perfetti per la vita reale. Se non per qualche celebrities che ama stupire con effetti speciali.

Donatella Versace dà il benvenuto a tutti a Versacepolis, una città sommersa dove conosciuto e non conosciuto si incontrano per dialogare. Il mondo sottomarino è pieno di immaginazione e di fantasia. A volte anche troppa. Il mare è il filo conduttore di moltissimi look che hanno sfilato con modelli e modelle che hanno preso parte allo show del fashion brand della Medusa.

Dettagli marini spuntano sugli abiti da sera indossati dalle donne, mentre l’uomo sfoggia look più comodi e rilassati, anche in cotoni organici, per parlare di sostenibilità. Anche l’abbigliamento da spiaggia è realizzato con fibre organiche, poliestere, poliammide riciclato. Per un occhio più attento, anche nel nostro guardaroba, al rispetto per l’ambiente e per il pianeta che ci ospita.

Come ha raccontato Donatella Versace, il marchio ha voluto rappresentare un nuovo mondo.

Ho voluto creare qualcosa di dirompente, qualcosa che potesse essere in sintonia con ciò che è cambiato dentro tutti noi. Per me ha significato sognare un nuovo mondo.

Un mondo con colori davvero accesi, creature fantastiche, immaginari unici, dove tutto e tutti convivono in modo pacifico. Una collezione dall'”anima divertente e ottimista, sognatrice, allegra. Questi sono abiti che portano gioia“.





Foto Facebook Versace

Iscriviti alla nostra newsletter
Altro su Eventi Leggi tutto