Chime for Change, il progetto al femminile di Gucci con Frida Giannini, Beyoncé e Salma Hayek

Chime for Change è il nuovo progetto sostenuto da Gucci per tutte le donne del mondo

di anna10

Chime for Change è il nuovo progetto dedicato alle donne e alle bambine patrocinato da Gucci. L’ennesimo, per la maison fiorentina, che è impegnato già da sette anni con Unicef a sostegno dell’istruzione femminile nel mondo. Madrine d’eccezione per questa nuova iniziativa sono Frida Giannini – manco a dirlo -, Beyoncé e Salma Hayek. L’attrice, nonché moglie del Presidente di PPR François-Henri Pinault, si è occupata di presentare il video promozionale che è stato proiettato in California assieme al trailer esteso di The supreme price, il primo dei dieci cortometraggi dedicati all’iniziativa che lei stessa produrrà.

Beyoncé ha invece curato la colonna sonora del video di presentazione di Chime for Change, che ha come obiettivo la raccolta di fondi destinati alle organizzazioni no-profit e promuovere la consapevolezza e il potenziale di ogni donna nel mondo. Per partecipare concretamente all’iniziativa, Chime for Change si appoggia a Catapult, una piattaforma di crowd-funding che mette in contatto direttamente con le associazioni o i progetti a cui si vuole versare un contributo. Ecco allora il manifesto di questa importante iniziativa in cui ogni donna può e deve riconoscersi:

La storia ci racconta che le donne hanno sempre fatto le cose in modo diverso.
Quando dobbiamo fare una cosa, la facciamo insieme.
Con ogni nuova generazione la nostra storia si propaga.
Le voci la narrano in modo più coraggioso, più forte.
Ma la nostra storia è ancora lontana dalla fine. Questi sono tempi straordinari.
Grazie alla tecnologia, le donne di tutto il mondo hanno la possibilità di riunirsi in modi inimmaginabili prima d’ora.
Crediamo fermamente che l’unione sia la nostra forza.
Siamo fiere di unirci a un movimento crescente.
Giovani e adulti, donne e uomini, di tutte le culture e storie diverse che vogliono vedere un cambiamento.
Non una, ma miliardi di voci esigono un aiuto a favore delle ragazze e le donne di tutto il mondo. Un aiuto attraverso l’istruzione, la salute, la giustizia.
Lo scopo è quello di farti sentire la nostra chiamata – di farti unire a noi ovunque ti trovi, di suonare un campanello d’allarme e mettere in luce i problemi su cui c’è da lavorare.
I nostri problemi sono i problemi del mondo.
Questo è il suono del coraggio.
Questo è il suono del progresso.
Questo è il suono del cambiamento.

Via | D Repubblica
Foto | Getty Images

Ultime notizie su Gucci

Tutto su Gucci →