Giorgio Armani, il catalogo della collezione uomo primavera-estate 2013

In un severo ma elegantissimo lookbook, la collezione di Giorgio Armani primavera-estate 2013 si mostra in tutto il suo glamour.

Giorgio Armani uomo p/e 2013

Un glamour lussuoso ma intimamente minimalista che ancora una volta rifugge da ogni forma di esibizione. Da ogni volgarità, piccola o grande che sia. Chiamato ad incarnare questa filosofia di vita e di stile che fin dai lontanissimi esordi ha ispirato re Giorgio, il bruno Roch Bardot che subentra a Simon Nessman, per ben due anni volto simbolo della celebre maison italiana.

Il nuovo arrivato (un top modello che naturalmente ha alle spalle un nutritissimo curriculum di successi) sfila davanti all'obiettivo di Mert Alas & Marcus Piggott, due veri e propri assi della fotografia di moda, esibendo tutti i pezzi chiave della collezione: abiti interi dall'aplomb perfetto, spezzati casual-chic e borse e piccoli foulard da annodare con aristocratica disinvoltura attorno al collo. Particolari che immancabilmente sanno aggiungere la nota squisita, il tocco che, in un modo o l'altro, ci appare sempre risolutivo.

Giorgio Armani uomo p/e 2013

Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013
Giorgio Armani uomo p/e 2013

  • shares
  • Mail