Spazio Marni, da un ex-discoteca nasce il nuovo showroom della maison

Marni si rinnova e apre un nuovo e ampio showroom meneghino per accogliere ospiti e collezioni moda. Lo spazio Marni nasce dalle ceneri di una ex-discoteca della movida milanese.

Marni rinasce a Primavera a Milano. La rinomata maison si espande a vista d'occhio e inaugura un nuovo showroom meneghino in viale Umbria 42. L'edificio è già noto al popolo della Milano da bere, trattasi infatti della ex discoteca Café Atlantique. Una ristrutturazione importante per uno spazio ampio e moderno che ospiterà tutte le sfilate e i live show della maison, le presentazioni e gli eventi più importanti, e sarà la base delle collezioni e dei progetti della rinomata casa di moda italiana.

Il nuovo Spazio Marni accoglierà anche gli ospiti, addetti ai lavori e buyer provienienti da tutto il mondo, le iniziative speciali e le collaborazioni artistiche, che sin dalla nascita il fashion brand porta avanti con gran successo internazionale. Un locale di ben mille metri quadrati, che sorge dalle ceneri di quella che era una ex fabbrica negli anni 20, completamente tirato a nuovo in perfetto stile Marni.

Lo Spazio Marni è già stato fondamentale per la casa di moda durante i giorni caldi del Salone internazionale del mobile di Milano, dove Marni ha accolto una collezione in limited edition dal titolo 100 Chairs per un progetto a cavallo tra design e sociale; una linea speciale composta da sedie e chaise- longue dai colori brillanti, realizzata interamente a mano da un gruppo di ex detenuti colombiani.

Carolina Castiglioni, direttore creativo del sito online di Marni e a capo di tutti i progetti speciali della griffe si è dichiarata molto soddisfatta dello showroom ampissimo e nuovo di zecca in una location d'eccezione, il cuore pulsante di Milano.

Via | Business People

Foto | Marni

  • shares
  • Mail