Il taglio di capelli corti più di tendenza del 2013

Quale taglio di capelli scegliere per l’estate 2013? Non è facile cambiare look, soprattutto se si sta per compiere una scelta estrema.



Perché parliamo di scelta estrema? La risposta è abbastanza semplice il taglio di capelli più di tendenza del 2013 non è solo corto, ma è molto alternativo. Vedete la fotografia? La protagonista è l’attrice Michelle Williams e ultimamente ha trasformato il suo taglio in stile pixie in un’acconciatura aggressiva e modernissima.

Si tratta di un look asimmetrico perché metà testa deve essere quasi rasata, mentre l’altra accogliere un taglio corto abbastanza bon ton. È adatto a chi ha capelli sottili e lisci come Michelle. È una precisazione che tengo a fare, perché se non avete un parrucchiere sempre a portata di mano, potrebbe essere molto complicato gestire.

Poi c’è un altro elemento da considerare: il colore dei capelli. Ci vuole ovviamente un tono molto deciso. Potete quindi optare tra un bel nero, magari con riflessi viola, in stile dark lady o un bel biondo. È indicato un platino, proprio come quelli di Michelle, ma anche una nuance leggermente più calda, va bene lo stesso.

Come si portano? Non ci sono molte alternative. Per le serate glam ci vuole una piega classica e liscia, che incornici il viso, per la quotidianità invece qualcosa di ruggente. Il ciuffo deve essere possibilmente portato un po’ sparato, quindi abbondate di gel.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail