Charlotte Olympia e Tom Binns, la capsule collection scarpe e accessori

Il punk diventa molto chic con la capsule collection di scarpe e borse firmata da Charlotte Olympia e Tom Binns.


Charlotte Olympia e Tom Binns collezione

Manca davvero poco al lancio ufficiale, ma già da qualche giorno le prime indiscrezioni sono sfuggite alla stampa. Charlotte Olympia e Tom Binns hanno realizzato una nuova capsule collection e sarà presentata il 2 maggio, durante la presentazione di PUNK: Chaos to Couture, mostra che si terrà al Met di New York. Che cosa dobbiamo aspettarci dal genio creativo di Olympia Binns?

La collezione è il giusto mix tra l’anima hot della stilista inglese e il designer di gioielli. In realtà è composta da davvero pochissimi pezzi. Troviamo infatti le caratteristiche ballerine Anarchy Kitty realizzate in velluto nero con musini ricamati in due tonalità diverse: un bel verde fluo o un rosa acceso per il musino e le orecchie.

Audaci e punk sono invece le décolleté Dolly Riot, scarpe che non possono essere che grandi protagoniste. Come si può renderle ancora più aggressive, sexy e soprattutto punk? Facile, con la spilla da balia che tempesta tutta la superficie della scarpa. È poi il plateau, molto squadrato, in oro e argento con un incredibile effetto specchio.

Non è finita qui, manca un ultimo elemento. La clutch Punk Pandora è la borsettina della collezione, anche in questo caso è in due varianti (seta nera o seta rosa) e le spille la ricoprono completamente. Come abbiamo accennato prima la collezione sarà disponibile dal 2 maggio. Dove? Potete trovarla nella Charlotte Olympia di Londra e New York, da Jeffery a New York e nella vetrina online Moda Operandi.

Via | Vogue

  • shares
  • Mail