Pitti Immagine Uomo 2013, due outfit del primo giorno a confronto

Eccoci alla 84° edizione del Pitti Immagine Uomo, un appuntamento per tutti gli addetti ai lavori, dalla stampa ai buyers, ma sopratutto per i fashionisti.

Normalmente tutti aspettiamo Pitti con molta ansia per capire quali saranno i trend delle prossime stagioni, soprattutto per il sesso forte. Questa prima giornata, caratterizzata da un caldo torrenziale, mi ha portato un po' in giro per gli stand alla ricerca di qualcosa di nuovo e entusiasmante, come da programma! 

Per guardare gli stand ho ancora qualche giorno di tempo, quindi mi sono concentrato sulle persone che giravano attorno a me ed ho fatto qualche piccola considerazione che mi fa piacere condividere.

In questo caso, avrò bisogno del supporto fotografico per sottolineare due dettagli che mi hanno colpito.

Scarpe sportive dorate con pelliccia


Il dettaglio numero uno ho voluto chiamarlo BellaCalda, con tanto di pellicciotto che si intravede dai lacci è sicuramente un elemento indispensabile per affrontare un così "fresco" Pitti. Per non parlare poi del colore, forse un po troppo da soirèe per una fiera, per quanto fashion possa essere. Vi ho comunque risparmiato il resto del outfit in basket style su un fisico non proprio da NBA.

Outfit classico super elegante


Semplicemente meraviglioso. Eleganza classica resa originale e fashion dai dettagli. Ventaglio e pince a nez, giusto per citare quelli che più mi hanno colpito. Anche perchè ero quasi convinto di essere uno dei pochi ad usare frequentemente quel tipo di occhiale per lettura, comodo e decisamente di mio gusto. Il cromatismo della giacca in linea con gli accessori, l'orologio che si armonizza con il color mogano e oro del ventaglio. Perfettamente bilanciato, in un gioco eccentrico ma armonico.

Vip al primo giorno di Pitti


Come ultima perla di questa afosa giornata di giugno vi lascio con due immagini. Sopra vedete la foto dell'attrice Elisabetta Pellini, che abbiamo ritrovata da Al E Ro design, mentre sotto quella di un personaggio che ha fatto molto scalpare con il suo libro "Educazione Siberiana", Nicolai Lilin, con cui Happiness ha instaurato un rapporto di collaborazione.

  • shares
  • Mail