Emilio Pucci apre una nuova boutique a Miami Beach

Emilio Pucci è arrivato nella città più fashion del mondo, anzi sull’isola della moda. Si tratta di Miami South Beach, chiamata dagli assidui frequentatori solo SoBe. E proprio qui ha aperto uno store nel cuore del distretto del design.




A Miami le novità diventano tendenza e la moda è una sorta di linfa vitale. Qui tutto diventa ora e c’è limite a quello che i vip sono disposti a spendere pur di essere sempre all’ultimo grido. Emilio Pucci non si è fatto scappare l’occasione di aprire una boutique, ben 160 metri quadri, in quest’ olimpo del fashion e l’ha fatto davvero in grande stile.

Ha portato nel Design District di Miami tende rosa antico, pavimenti in legno massiccio e pareti in stile Art Déco, proprio come vuole la tradizione del posto, ma soprattutto per evocare Palazzo Pucci a Firenze. Pensate che i camerini e gli espositori sono rivestiti in pannelli in marmo Breccia dei Medici.

Ci piace pensare a questo brand italiano come un esploratore, anzi un conquistatore, che sta piano piano creandosi uno spazio importante negli Usa. Dopo infatti aver aperto lo scorso novembre un bellissimo negozio in Madison Avenue a New York ora ha scelto SoBe, per scaldare con le sue favolose stampe (vero marchio di fabbrica della maison) le calde spiagge della Florida.

Il Design District di Miami, oltre a essere una zona davvero molto interessante sia da un punto di vista architettonico sia culturale, si sta trasformando nella Montenapoleone di Miami. Entro il 2015 saranno tantissimi i brand lusso che avranno proprio qui un quartier generale, come Vuitton, Cartier, Tom Ford e Fendi.

Via | Mff
Foto | Pucci su Facebook

  • shares
  • Mail