Chiara Ferragni si lega a Monnalisa per la sua prima linea di moda bambina

L’imprenditrice e influencer Chiara Ferragni lancia la sua prima linea di moda bimba. Lo va insieme a Monnalisa.

Da un mesetto a questa parte la gravidanza di Chiara Ferragni, celebre influencer di moda e imprenditrice, è sulla bocca di tutti i fashion addicted e non solo. Ma è di pochi giorni fa la notizia che la creatrice di The Blonde Salad è al lavoro per una collezione bimba di fascia alta. Per farlo è nata una collaborazione con Monnalisa, azienda di Arezzo specializzata in abbigliamento e accessori kids di un certo pregio.

La Ferragni ha infatti previsto una joint venture quinquennale con il brand, facendo uscire la prima linea bambina 0-10 anni per l’autunno inverno 2021-2022. Saranno 120 i capi che faranno parte di questa collezione, tra cui t-shirt, felpe e altri pezzi casual o comunque per l’uso di tutti i giorni.

Si tratta di una partnership che punta a portare degli utili economici e di immagine a tutti gli attori coinvolti. Per il marchio Ferragni l’obiettivo è ampliare il brand e aprirsi ad una moda junior. Mentre per l’azienda toscana, unire il proprio nome a quello di Chiara serve a rinfrescare la propria immagine, rendendola più contemporanea e sì, anche social.

L’amministratore delegato di Monnalisa, Christian Simoni, ha commentato molto positivamente questa stretta di mano commerciale:

Per l’azienda sarà un grande arricchimento, perché Chiara Ferragni è collegata a un mondo a cui noi oggi non apparteniamo, e che servirà per allargare il nostro target di clientela. Dall’altro lato, noi abbiamo un sistema produttivo e distributivo che non ha eguali

Questa nuova collezione bimba firmata Chiara Ferragni e Monnalisa sarà disponibile alla vendita sui canali ufficiali dei due marchi. Ma tutti attendiamo di poterla vedere già in showroom quanto prima. Il che, da quanto dicono i bene informati, potrebbe essere già il prossimo 7 dicembre.

Foto | Getty