Gonna da ballerina: come indossarla

Consigli e idee per indossare la gonna da ballerina in tulle, un capo versatile e particolare che si può adattare a tanti stili e outfit

La gonna da ballerina è un capo must have che piace da sempre a tutte le donne. Si può indossare in tanti modi diversi e adattare al proprio stile e regala un outfit romantico ma anche chic. La gonna in tulle nasce per le ballerine di danza classica ma nel corso del tempo è diventato un capo da inserire nel proprio guardaroba.

La gonna da ballerina è disponibile in tanti modelli e colori, si va da quella classica in stile tutù in rosa o bianco, a versioni più lunghe e rock. Molto carine ad esempio le versioni colorate dai toni accesi, come blu, nero o rosso, ma anche i modelli lunghi o longuette.

Gonna in tulle

Si può abbinare a delle scarpe con il tacco, agli stivali oppure a dei stivaletti boot per dare un tocco rock. Molto bello il contrasto tra il tulle e la pelle e infatti è un capo che si sposa bene anche con un chiodo in pelle, magari anche borchiato.

Chi preferisce qualcosa di più tradizionale può optare per un cappotto lungo o un cappottino corto in doppio petto.

A rendere iconica e a sdoganare la gonna in tulle è stata Carrie in Sex and the city che la indossa nella sigla e la abbina a un top rosa. Si possono creare look più armonici e più rock, basta semplicemente giocare con gli altri capi e gli accesori.

La gonna in tulle da ballerina è ormai un capo che si trova facilmente nei negozi e che possiamo adattare al nostro stile.

Voi che ne pensate? Vi piace la gonna da ballerina?