Seguici su

Beauty

Pancia gonfia, tutti i tipi da riconoscere e i consigli su come eliminarla

Pancia gonfia

La pancia gonfia può essere a punta, a pera o a ciambella, e per ogni tipo esistono delle strategie per sgonfiarla.

Il gonfiore addominale non è causato solo da una carente sana alimentazione, ma anche da un fattore psicosomatico. Il nostro stato emotivo si ripercuote inevitabilmente anche sul nostro fisico, provocando talvolta anche la pancia gonfia. Tuttavia, è necessario riconoscerne la tipologia che ci distingue, per poi contrastarla grazie ai consigli degli esperti.

Pancia gonfia

Pancia gonfia, un campanello d’allarme

Come la dottoressa Serena Missori, endocrinologa e diabetologa – e autrice del libro “La dieta della pancia”“la pancia gonfia e in sovrappeso può essere la spia di problematiche più importanti che non devono essere trascurate”.

Il nostro corpo, quindi, potrebbe semplicemente volerci comunicare che c’è qualcosa che non va, su cui bisogna intervenire. Tra le malattie e infezioni più comuni potrebbero emergere: disbiosi, candida, allergie, intolleranze alimentari, celiachia, steatosi epatica e malattie infiammatorie intestinali.

Che tipo di gonfiore hai?

Innanzitutto, con l’aiuto di un medico, potrete riconoscere il tipo di pancia gonfia di cui soffrite. Solo dopo sarà possibile intervenire a seconda della tipologia, mettendo in atto le strategie alimentari più opportune.

Pancia a pera

Questo tipo di gonfiore addominale può essere contrastato con l’assunzione di proteine magre e verdure, ma anche cercando di fare il pieno di fibre, in modo da evitare la ritenzione idrica.

Pancia a rotoli

In questo caso è essenziale ridurre gli zuccheri semplici, che causano l’accumulo di grasso e liquidi, ed evitare i cibi che rallentano il metabolismo. Al contrario, scegliete proteine magre, alimenti ricchi di fibre.

Pancia a ciambella

Partendo da una colazione abbondante ricca di cereali, con proteine e frutta, proseguite con spuntini con frutta o estratti vegetali per ridurre le fibre che possono causare colite. Pranzo e cena devono essere completi, con cereali integrali o legumi decorticati.

Pancia a punta

Prediligere i carboidrati complessi a colazione e a pranzo, accompagnati da grassi buoni, come frutta secca e proteine. La sera cenate con verdure abbondanti, proteine magre e una piccola porzione di cereali integrali. Date un freno ai prodotti dolci e industriali.

Pancia tonda

Con questa tipologia di pancia gonfia è necessario ridurre i cibi che rallentano il metabolismo, come pasta, pizza e pane di grano. Ma anche i succhi di frutta che si trovano al supermercato o altri dolci che hanno zuccheri raffinati.

Quando lo stress causa gonfiore addominale

Talvolta però, la pancia gonfia non è solo la causa di cattive abitudini alimentari. Un ruolo importante è rappresentato anche dall’umore, che influenza direttamente la digestione e quindi anche l’infiammazione addominale.

Il nostro stato d’animo infatti può influire sul livello di stanchezza e persino sulla capacità di concentrazione. Se stress e gonfiore addominale sono correlati quindi, vuol dire che esiste un collegamento tra l’intestino e il cervello.

Donna con mal di testa, stress

La nutrizionista Mar Mira spiega che, perché tutto funzioni correttamente, “il microbiota intestinale deve essere equilibrato nella sua composizione, diversità e distribuzione”. Quando non lo è, si parla di “disbiosi intestinale”, che provoca diverse patologie con ripercussioni sul sistema immunitario: disagi intestinali con infiammazioni, gonfiore o distensione addominale; digestione difficile e formazione di gas; e persino problemi cutanei.

“La composizione della nostra flora intestinale, o microbiota, è influenzata da ciò che mangiamo, dal nostro stile di vita, dall’esercizio fisico e dall’assunzione di farmaci”, conclude l’esperta. Quindi, come contrastare la pancia gonfia causata dallo stress?

Lavorare sullo stato emotivo

Dopo aver appurato che il nostro gonfiore addominale non dipende dall’alimentazione – anche se resta essenziale per una buona salute – non ci resta che intervenire sul nostro stato emotivo. La meditazione, l’esercizio fisico e le azioni che aiutano a mantenere la calma potrebbero riuscire a migliorare sia il nostro stato di benessere che l’aspetto del nostro addome.

Probiotici e prebiotici

Anche se si mangia in modo sano, non si riesca ad assimilare correttamente tutti i nutrienti contenuti negli alimenti. Fondamentale quindi l’assunzione di prebiotici e probiotici, capaci di equilibrare la flora batterica e rafforzare la barriera intestinale.

Mentre i prebiotici sono alimenti di origine vegetale ad alto contenuto di fibre (come verdure, noci, legumi e cereali integrali), i probiotici (come il kefir, i sottaceti, il kombucha) sono alimenti fermentati che includono microrganismi, in grado di favorire la digestione.

Leggi anche

donna in lingerie donna in lingerie
Fashion news3 giorni ago

Evoluzione della lingerie: storia e tendenze attuali

Da indumenti funzionali a capi di moda e seduzione, ripercorriamo la storia della lingerie. L’evoluzione della lingerie nel corso dei...

Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio Sneakers scarpe da ginnastica esposizione negozio
Brand e Case di moda6 giorni ago

Scarpe Reebok: scoprite l’ultima collezione!

Le sneakers di tendenza ridefiniscono stile e comfort, conquistando moda e sport con design innovativi. Quando si nomina Reebok, si...

Occhiali da sole Ray Ban Occhiali da sole Ray Ban
Fashion news1 settimana ago

Lo stile inconfondibile Ray-Ban: gli ultimi modelli di occhiali Ray-Ban da donna

Ray-Ban è da sempre sinonimo di stile e iconicità nel mondo degli occhiali da sole. Con il suo inconfondibile design...

ragazza streetwear ragazza streetwear
Fashion news1 settimana ago

Dalla strada alla passerella: l’impatto dello streetwear

Che impatto ha avuto lo streetwear sulla moda contemporanea? Vediamo la sua evoluzione. Negli ultimi anni, lo streetwear ha conquistato...

Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia Moda made in Italy, etichetta con bandiera dell'Italia
Abbigliamento2 settimane ago

Maestria sartoriale del made in Italy: tra tradizione e innovazione

Il processo di produzione di un capo di abbigliamento made in Italy di lusso si snoda attraverso una pluralità di...

Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina Abiti da cerimonia Angelico coppia che cammina
Brand e Case di moda2 settimane ago

Eleganza, stile e gusto contemporaneo nelle collezioni da cerimonia Angelico

Le proposte del marchio Angelico per la moda da cerimonia in occasione della bella stagione: eleganza, gusto contemporaneo e qualità...

smartwatch smartwatch
Fashion news2 settimane ago

Tecno-moda: innovazioni tecnologiche che stanno cambiando il fashion

Dalla produzione alla vendita ecco come l’innovazione tecnologica sta cambiando il settore della moda. Negli ultimi anni, l’industria della moda...

Ragazze in spiaggia con costumi da bagno Ragazze in spiaggia con costumi da bagno
Accessori3 settimane ago

4 tendenze di costumi da bagno che domineranno questa stagione

Con l’arrivo della stagione estiva, il panorama della moda balneare si rinnova introducendo stili audaci e innovativi. Per il 2024,...

abiti alla moda appesi abiti alla moda appesi
Fashion news3 settimane ago

L’influenza della musica sulle tendenze di moda

Dagli anni ’50 ad oggi vediamo come la musica ha influenzato il mondo della moda. La moda e la musica...

Shopping online Shopping online
Abbigliamento1 mese ago

Perché sempre più persone preferiscono fare shopping online

Dopo la pandemia, soprattutto, il numero di persone che scelgono di fare acquisti online è aumentato notevolmente. C’è stato un...

Scrivania con computer e disegni di moda Scrivania con computer e disegni di moda
Fashion news1 mese ago

Fashion blogging: come avviare un blog di successo nel 2024

In questo articolo, ti guideremo attraverso i passaggi necessari per avviare un blog di successo nel 2024. Negli ultimi anni,...

studio di design studio di design
Fashion news1 mese ago

Dietro le quinte: interviste esclusive con designer emergenti

Conosciamo meglio le persone dietro i prodotti che vediamo sul mercato grazie a quattro interviste speciali. Il mondo del design...