Raffaella Carrà, i look iconici e bellissimi

Tutte le foto dei look iconici di Raffaella Carrà dagli anni Settanta a oggi, dalle micro tutine agli abiti con paillettes e pancia di fuori

Ricordiamo Raffaella Carrà con i suoi look iconici, con le tante rivoluzioni che l’hanno nel corso degli anni una vera diva del piccolo schermo. La carriera della Carrà inizia negli anni Sessanta e da allora i suoi look sono stati sempre colorati, luccicanti e spumeggianti. Rigorosamente abbinati al suo caschetto biondo platino, un vero marchio di fabbrica.

Pronto, Raffaella?, Raffaella Carrà Show, Canzonissima, Fantastico e Carràmba! Che Sorpresa sono solo alcuni dei programmi che hanno reso la Carrà una vera icona fashion.

I vestitini in paillettes e lamè, i body luccicanti e gli abiti da sera cosparsi da perline sono capi che ci faranno sempre pensare a lei. Così come la giacca da tailleur, sempre colorata e impreziosita con lavorazioni, texture e applicazioni con paillettes e lustrini. La giacca, rigorosamente abbinata ai pantaloni dritti oppure alle gonne a tubo.

Raffaella Carrà: i look indimenticabili

Tra i look iconici ricordiamo le micro tutine, utilizzate a inizio carriera e declinate in vari colori, modelli e tessuti, ma sempre super aderenti e corte. Dei look da perfetta cantante ballerina che con talento e un pizzico di audacia vuole conquistare tutti.

Raffaella Carrà è stata anche la prima donna a presentarsi in televisione con l’ombelico di fuori, una piccola grande rivoluzione che ha fatto da apripista a tutte le donne. Le sue tute con pantaloni a zampa, reggiseno con paillettes e pancia di fuori sono state amatissime. I suoi balletti seducenti e maliziosi rimarranno sempre nei nostri cuori.

Crop top, tutine e pancia scoperta sono state delle autentiche rivoluzioni, così come gli abiti lunghi con le paillettes in prima serata sulla tv pubblica.

Uno degli abiti più belli e famosi indossati dalla Carrà è stato senza dubbio il red dress realizzato da Luca Sabatelli, con maniche a sbuffo e gonna volant.

I look degli anni 2000

Raffaella Carrà

Con il passare del tempo, Raffaella Carrà ha cercato di adattare il suo animo eccentrico al passare del tempo.

Le tutine hanno lasciato il posto ai tailleur coloratissimi e dai colori sgargianti, i vestiti corti ai completi lunghi e i crop top alle camicie con delle velature chic. Negli ultimi anni, in particolare quando ha fatto da giudice in The Voice of Italy, ha spesso optato per dei look rock, con capi in pelle, guantini, stivali e gioielli oversize.

La Carrà è sempre riuscita a bilanciare la seduzione e il buon gusto, ha osato e si è lasciata andare a look pomposi ed eccentrici, ma non ha mai posato senza vestiti e non è mai stata volgare o eccessiva.

Foto | Getty Images