The Crown 4 rilancia il Barbour. Se sei un appassionato di serie tv e di moda avrai nota con piacere che la saga sulla famiglia reale inglese racconta un pezzo di storia del fashion.

La giacca Barbour indossata da Lady Diana e dai reali durante le battute di caccia è apparsa sul piccolo schermo. Risultato? Un’ impennata di vendite ed è tornata di tendenza per la moda Inverno 2020.

Il Barbour è un capo ma è anche un marchio, oltra a un simbolo. È l’unica giacca, accettata da protocollo reale, che i membri di casa Windsor possono indossare in campagna.

Lady Diana e il Barbour

Lady Diana e il Barbour sono stati per anni il binomio perfetto. Prima che diventasse un’icona di stile, era una ragazzina di 20 anni, con il caschetto corto biondo e le gote rosse, persa nel suo grande Barbour.

Grazie alla principessa questa giacca ha vissuto diverse stagioni:  nel 1982 ha venduto 4 milioni di capi. È stata indossata dal premio Oscar Daniel Day-Lewis,  Sandro Pertini, Piero Chiambretti , ma soprattutto Raul Gardini, anche alla Prima della Scala.

L’originale

Il Barbour è stato reinterpretato da molti stilisti, come come Alice Temperley, Paul Smith, Tokihito Yoshida e Norton & Sons, ma l’originale è quello che va ingrassato a casa con un prodotto simile alla vaselina.

Se è vero che The Crown 4 rilancia il Barbour, è anche vero che il Barbour originale non è mai passato di moda, per gli amanti del genere.

Non è un capo particolarmente caldo, quindi è venduto con pellicciotte ecologiche da inserire all’interno.

Kate Middleton

La Duchessa di Cambridge Kate Middleton ha risfoggiato recentemente i capi dell’azienda di abbigliamento inglese.

Spesso la stampa britannica ha accostato la sua figura a quella di Lady Diana, per la capacità di distinguersi nello stile e di dettare mode e tendenze.

The Crown 4 rilancia il Barbour e Kate lo porta in trionfo.

Storia della maison Barbour

La maison Barbour è stata fondata nel 1894 dal designer inglese John Barbour e nel 2018 ha compiuto 125 anni. Un importante traguardo per un business nato tra i mercati di South Shields, nell’Inghilterra del nord-est.

Foto | Netflix Facebook

Iscriviti alla nostra newsletter
I video di Pinkblog Guarda di più
Altro su Fashion news Leggi tutto