I 15 marchi moda migliori sui social media

Scritto da: -

Una speciale classifica svela quali sono i brand più attivi e affermati del mondo social. Che si tratti di Facebook, Pinterest, Twitter o Youtube, la sfida è attirare più utenti possibile. Perché la tendenza passa prima dal web.

La guerra delle grandi firme fashion si combatte non solo sulle passerelle, ma anche - e soprattutto - sui social media. Tanto che la Dachis Group ha condotto un sondaggio sui 60 marchi più attivi e affermati del web: il risultato è una classifica che riserva grandi sorprese. La medaglia d’oro va a Burberry, che si aggiudica il primo posto per numero di utenti e followers (oltre 15 milioni su Facebook e quasi 2 milioni su Twitter) e maggior numero di fan su tutte le piattaforme, da Google Plus a Youtube, passando per Instangram. Ma non solo: il brand inglese vanta il primato anche in termini di innovazioni web e contenuti speciali differenziati in base al social network. Sulla pagina Facebook, ad esempio, punta sui video, su Instangram moltissimi lanci di prodotti e novità.

Si aggiudica il secondo posto Victoria’s Secret, il brand di lingerie più desiderato al mondo. In questo caso è difficile dire se siano più le modelle o il prodotto ad attirare gli utenti. Medaglia di bronzo per Louis Vuitton, che in quanto a campagne pubblicitarie, invece, non è secondo a nessuno. Senza contare che detiene il primato per gli accessori (borse in primis) più richiesti e desiderati di sempre. Il low-cost arriva solo al quarto posto con H&M, che si conferma uno dei brand più attivi e lungimiranti del web: anche in questo caso parliamo di milioni di utenti e/o followers.

La prima maison italiana è Gucci, che appare solo in ottava posizione, seguito a ruota da Dolce&Gabbana in nona e da Roberto Cavalli al tredicesimo posto. Risultato piuttosto deludente, se si pensa che altre firme prestigiose come Armani o Versace non appaiono nemmeno nella top ten. Tuttavia il made in Italy può consolarsi, visto che Dior si piazza al decimo posto. A questo punto la domanda sorge spontanea (e necessaria): l’apprezzamento da social media corrisponde a quello effettivo del brand?

Via | Burberry

Vota l'articolo:
3.28 su 5.00 basato su 25 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Fashionblog.it fa parte del Canale Blogo Donna ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.