Brunello Cucinelli, la collezione autunno 2014 per un uomo sempre chic

L'uomo firmato Brunello Cucinelli per l'autunno 2014

Un catalogo dove trionfa discreta ma inoppugnabile l'eleganza sfaccettata di Brunello Cucinelli. Il suo uomo non conosce sbavature ed i suoi look formali o casual che siano rimangono sotto l'egida non di un' organizzazione ma di una qualità spesso ineffabile come lo chic.


















Iniziamo a sfogliare il catalogo e subito ci accorgiamo che gilet, giacche, smanicati si sovrappongono, si inseguono, creano, senza sosta, strati di un 'eleganza pratica ma sofisticata che l'uomo firmato Brunello Cucinelli sfodera con uno charme che ci appare fin dal primo momento, fin dalle prime battute, irresistibile. Uno charme manifesto in ogni capo e, naturalmente, in ogni gesto, visto che ci troviamo di fronte ad una serie di perfette corrispondenze. Abito ed indossatore sembrano essere qui il prolungamento naturale l'uno dell'altro.

Irretiti da tanta sapienza sartoriale ci avviciniamo con particolare attenzione a cappotti e giacconi che, secondo le ultime tendenze, vengono offerti in imperturbabili doppiopetti, mentre le giacche dal taglio sempre senza incertezze variano dal consueto due bottoni alla doppia abbottonatura che , come potete vedere con i vostri occhi, persiste e dura un po' ovunque.

Un uomo così elegante e raffinato non può ovviamente che avere accessori che siano assolutamente all'altezza della sua prestigiosa nomea. Così ecco che dalla sue mani penzolano borse di morbida pelle, dai suoi taschini fuiriescono discrete pochette e sulle giacche rilucono invece bottoni di squisita fattura. Uno stile che nelle sue diverse sfaccettature non ammette sbavature. Al mondo offre una facciata senza alcuna incrinatura.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su

App Store


    e su

Google Play

    ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail