Milano Moda Donna, lo stile tropicale di Max Mara per la primavera estate 2017

Max Mara punta sulle stampe tropicali per la primavera estate 2017: ecco le immagini della sfilata di Milano Moda Donna.

Moderna e all’avanguardia. La donna di Max Mara ha inaugurato la seconda giornata di Milano Moda Donna con una collezione primavera estate 2017 caratterizzata dalla fantasia tropicale. L’ispirazione arriva da una donna di un certo calibro, l’architetto Lina Bo Bardi, famosa per essere legata al Tropicalia, il movimento culturale avanguardista il cui punto di riferimento era l’icona esotica per eccellenza, Carmen Miranda.

Il risultato sui capi è sorprendente: foglie, stampe che ricordano l’animalier, giochi di colore, maglie jacquard che disegnano pappagalli fanno eco, avvolgendo il corpo delle graziose modelle. Tra l’altro, Max Mara ha scelto di mandare in passerella entrambe le sorelle Hadid, giocando con i contrasti (la bruna Bella e la bionda Gigi). Questa sfilata ha proposto un nuovo
mix di sensuale modernità, dando comunque un immagine forte e sicura della donna di oggi.

Eleganza
7

Originalità
7.8

Tavolozza di Colori
7.5

Sensualità
8

Vestibilità e taglio
7.5
  • shares
  • Mail