Vivienne Westwood mostra Get a Life Shanghai: la moda incontra l'arte e l'attivismo

A Shanghai la mostra di Vivienne Westwood, curata da Song Zhenxi, intitolata “GET A LIFE”: una fusione di moda e arte, viste attraverso la lente dell’attivismo. Scopri tutto su Fashionblog

La New World Developement Company e la Fondazione d’Arte K11 di Shanghai presentano una mostra rivoluzionaria firmata Vivienne Westwood e curata da Song Zhenxi intitolata “GET A LIFE”: una fusione di moda e arte, viste attraverso la lente dell’attivismo. La mostra attraversa sei temi, che spaziano dalla moda d’avanguardia, all’impegno per l’ambiente. La stilista britannica ha, inoltre, invitato artisti contemporanei cinesi a proporre la propria risposta al suo lavoro e alla sua visione della moda. Una fusione di materie, tecniche e discipline creative del tutto innovativa per la Cina.

Dame Westwood utilizza da sempre le proprie collezioni e sfilate come piattaforme per promuovere l’attivismo ambientale e da anni sensibilizza il suo pubblico sugli effetti del cambiamento climatico e del consumismo. La mostra “GET A LIFE” esplora il ruolo della stilista sia come icona della moda, che come attivista. Fanno parte dell’esposizione alcuni look delle ultime stagioni, così come pezzi tratti da alcune collezioni d’archivio della stilista, tra cui “Save The Rainforest” e “Mirror The World”.

Viaggiando attraverso i sei temi della mostra, i visitatori esploreranno diverse filosofie alla base della visione dell’ecologia di Vivienne Westwood, presentate attraverso dei disegni a mano, campagne di alto profilo, come “Save the Arctic” di Greenpeace, film dedicati alla moda, stampe d’archivio e illustrazioni. Tutto questo verrà esposto per mostrare l’abilità di Vivienne Westwood nel fondere moda e critica sociale e l’impegno di K11 nel portare la moda e l’arte al grande pubblico.

L’impegno della Fondazione d’Arte K11 nel dare spazio a talenti emergenti in Cina si concretizza nella sesta parte della mostra, composta dalle opere d’arte di artisti cinesi tra cui Sun Xun, Wu Junyong, Zhang Ruyi, Yu Honglei, Wang Congyi, Nathan Zhou and Zhu Xi.

Vivienne Westwood crede nel potere dello scambio culturale, specialmente con l’influenza dell’arte: “Abbiamo bisogno degli amanti dell’arte perché siamo pericolosamente a corto di cultura, siamo miopi, chiusi nei nostri pensieri”, ha detto la stilista. “La grande arte mira alla perfezione ed è senza tempo; non c’è progresso nell’arte… l’arte è vera”.


La mostra sarà aperta al pubblico fino al 28 febbraio 2017.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO