Emanuele Farneti è il nuovo direttore di Vogue Italia e L'Uomo Vogue

Emanuele Farneti

Il successore della donna che ha reso Vogue Italia quello è oggi è Emanuele Farneti, è lui l’uomo chiamato a sostituire l’indimenticabile Franca Sozzani, un nome conosciuto nel settore che ha molta esperienza ed ha diretto giornali del calibro di GQ Italia e AD. La nomina di Emanuele Farneti è stata annunciata da pochi minuti, è il miglior direttore che Vogue potesse sperare di avere, ha contribuito alla nascita di GQ Italia nel 1999 per Condé Nast Italia, è stato il direttore della rivista di moda Flair e ha fondato Icon. Nel 2014 è tornato a Condé Nast e ha rilanciato AD e poi ha ripreso le redini di GQ. Nella sua carriera ha diretto 8 testate giornalistiche portando sempre freschezza, novità e costanza.

Jonathan Newhouse, chairman e chief executive di Condé Nast International, ha annunciato con queste parole il nuovo direttore:

“Come tutti sappiamo, Emanuele succede alla straordinaria Franca Sozzani, la cui genialità ha reso Vogue Italia e L’Uomo Vogue un punto di riferimento in tutto il mondo per la moda e la fotografia. Ci può essere una sola Franca. Eppure lei stessa aveva riconosciuto che Vogue possiede una vita propria che trascende la creatività di ogni singolo individuo. Conosceva e aveva un grande rispetto per Emanuele, e credo che avrebbe approvato.“

Jonathan Newhouse

Farneti è nato nel 1974 a Roma, ma vive da tempo a Milano, è figlio dei giornalisti Gianni Farneti e Chiara Beria d’Argentine ed è l’unico direttore uomo delle principali edizioni di Vogue nel mondo. Noi gli facciamo un grande in bocca al lupo!

via | vogue

  • shares
  • +1
  • Mail